CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ternana verso il big match in casa della Reggina, Gallo: “Abbiamo molto da perdere”

Calcio Sport

Ternana verso il big match in casa della Reggina, Gallo: “Abbiamo molto da perdere”

Redazione sportiva
Condividi

TERNI – Ternana pronta al big match di lunedì sera a Reggio Calabria. I rossoverdi partiranno domattina per Reggio Calabria, dove sosterranno un allenamento di rifinitura in vista del match. Gallo, tecnico rossoverde, è chiaro: “L’importanza della partita è chiara a tutti, ma ma abbiamo visto che anche le altre sono importanti. E’ chiaro che vincendo gli scontri diretti accorci sicuramente il distacco, ma abbiamo visto che tutte le partite hanno delle insidie come è capitato contro la Sicula Leonzio”. E precisa: ““Non è vero che non abbiamo nulla da perdere, sono tre punti importanti. Ho fiducia nella mia squadra, perchè se mette in campo le qualità che ha può mettere in difficoltà la Reggina. So quello che possono darmi i miei ragazzi, sono pronto a questa partita. E’ vero, se perdiamo il distacco sarebbe enorme”

Bandecchi. Quasi una risposta indiretta ai video del patron Bandecchi che invece aveva parlato di maggiore serenità in quanto la squadra “non aveva nulla da perdere, dato che in caso di mancata vittoria, la situazione non cambia e si lotta per i playoff”.

La squadra. Gallo spiega: “Si entra al Granillo lunedì e si gioca al calcio, esprimendo tutte quelle che sono le nostre qualità. Se puntiamo sul lato fisico e basta perderemmo, dobbiamo giocare come sappiamo. L’ambiente sarà caldo e contro di noi, ma questo ci deve dare lo stimolo giusto per dare di più. Il modulo? Non ho ancora deciso. Loro hanno una rosa importante, possono sopperire ad alcune assenze. Mi aspetto una la solita Reggina che lotta per vincere.Mi aspetto che attaccheranno con le mezze ali. Corazza e Denis sono bravi, ma solo anche i nostri attaccanti. I ragazzi sono pronti, gli ho parlato molto e sanno la mia idea per lunedì, non ho visto strascichi della partita di domenica. Non ho alternative, siamo stati castigati oltre modo dal giudice sportivo, ma abbiamo subito la possibilità per riscattarci”

Le ultime. Richard Marcone si è lussato un dito della mano e ne avrà per due settimane, assenti Diakitè, Damian e Suagher, oltre allo squalificato Torromino, per il quale la Ternana ha fatto ricorso contro la squalifica di due turni ma che intanto salterà questa sfida.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere