CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ternana, ufficiale l’ex pisano Angiulli. Domani sfida al Partizani Tirana

Calcio Terni Sport

Ternana, ufficiale l’ex pisano Angiulli. Domani sfida al Partizani Tirana

Emanuele Lombardini
Condividi

TERNI – Federico Angiulli è un giocatore della Ternana, Biagio Meccariello invece uno del Brescia. Doppia operazione, entrata e uscita per la formazione rossoverde, anche se la cessione del centrale non è ancora stata ufficializzata. Comunicato ufficiale invece per l’ex pisano che da oggi e sino a giugno arriva a rafforzare il centrocampo della formazione di Pochesci: è stato già convocato per la sfida di domani al Liberati (20.45) al Partizani Tirana.

Angiulli, classe 1992, 16 presenze e un gol l’anno scorso con il team di Gattuso, ha militato in B anche con l’Avellino (17 presenze) e in serie C con Benevento, Reggiana e Pergocrema. Per ora non si perfeziona il passaggio di Giannone al club nerazzurro, ma l’ex bolognese non giocherà domani sera.

Partizan made in Italy. Il Partizani Tirana, prestigioso club albanese (15 scudetti, 15 coppe e più volte rappresentante nazionale nelle due coppe europee e anche nella defunta Coppa delle Coppe), è una colonia italiana, non solo perchè l’allenatore è Mark Iuliano, ex difensore della Juventus e il consulente di mercato nientemeno che Luciano Moggi, ma anche perchè annovera diverse conoscenze del campionato italiano: Edgar Cani, ex Bari e Pisa, nazionale albanese (che dunque ritrova l’ex compagno di squadra Angiulli); l’attaccante ungherese in prestito dal Novara Krisztian Adorjan; il centrocampista italo-panamense Eric Herrera (ex Avellino, Lecce, Melfi e Paganese), l’ex giocatore di Ortana, Deruta, Todi e di diverse altre squadre in Italia Giovanni La Camera e due ex Racing Roma, Romeo Shahinas e Andrea Selvaggio.

Convocati. Di Sabatino (infiammazione ai flessori) e Zanon (risentimento muscolare alla coscia destra accusato al termine dell’allenamento di ieri) sono rimasti fermi e non prenderanno parte alla gara, al pari di Marino che ha svolto lavoro differenziato ed è sulla via del recupero dopo l’infortunio subito nel pre-gara di Caserta. Assenti anche Battistoni  e il citato Giannone, oltre a Meccariello. La lista dei convocati comprende dunque:

  • Portieri: Plizzari, Bleve
  • Difensori: Signorini, Sernicola, Canalicchio, Valjent, Favalli, Ferretti
  • Centrocampisti: Varone, Defendi, Paolucci, Bordin, Di Paolantonio, Franchini, Capitani, Tiscione, Angiulli
  • Attaccanti: Albadoro, Montalto, Candellone, Finotto, Carretta

Test con la Narnese. Intanto, torna anche un grande classico, ovvero l’amichevole con la Narnese. Per tanti anni la sfida ai ‘cugini’ rossoblù, che militano in Eccellenza e sono allenati da Marco Sabatini, aveva rappresentato il test di fine ritiro o di pre-gara ufficiale. Domenica mattina le squadre – che si sono affrontate in gare ufficiali anche al tempo della serie D – torneranno ad affrontarsi dopo diverso tempo: appuntamento alle 10 all’antistadio Taddei.

Lo sfogo. Intanto, Biagio Meccariello, nel giorno della sua firma col Brescia, ha salutato i tifosi rossoverdi su facebook lanciando anche un messaggio chiaro alla società sui motivi del suo addio: “Oggi è sentito e mi è doveroso scrivere. Mi avete conosciuto, ci siamo conosciuti, abbiamo avuto 5 anni per farlo. Ed imparerete a conoscere.  Avrei voluto continuare il percorso insieme, come è stato in tutti questi anni, ma mi sono ritrovato dentro modi e condizioni che non rispecchiavano più il mio modo di essere. Detto questo è doveroso ringraziarvi tutti. 5 anni intensi,  5 anni di vittorie e di sconfitte,  5 anni conclusi così. Porterò di voi questa immagine, spero voi portiate una buona immagine di me.  Grazie di tutto”.

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere