CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ternana, solo un pari nel test con la Lupa Roma. Mercato: stretta su Romizi, idea De Luca

Calcio Terni Sport Città

Ternana, solo un pari nel test con la Lupa Roma. Mercato: stretta su Romizi, idea De Luca

Emanuele Lombardini
Condividi

L'esultanza di Avenatti

TERNANA (4-3-3): Di Gennaro (1’st Aresti, 34’st Piacenti); Meccariello (15’st Zanon), Masi (15’st Contini), Valjent, Di Noia, Petriccione (15’st Coppola), Palumbo (27’pt Germoni), Defendi; Battista (1’st Avenatti), Palombi (34’st Flavioni),  Di Livio (1’st Falletti). A disp. Surraco, Dugandzic- All: Carbone.

LUPA ROMA (4-3-1-2): Svedkauskas (1’st Brunelli); Mazzarani (1’st Spanò), Cafiero (15’st Rozzi), Rosato, Celli; Baldassin (1’st Scicchitano), La Camera (1’st Garufi), Corvesi (1’st Proia); D’Agostino; Mastropietro, Mancos (15’st Montesi). A disp: Rozzi, Aloi, Brunelli, Montesi. All.:: Di Michele.

ARBITRO: Ilaria Bianchini di Terni (assistenti:Goretti-Suriani)

MARCATORI: 32’pt Palombi (T), 24’st Scicchitano (L), 33’st rig Avenatti (T); 47’st rig. Proia (L)

TERNI – Poche idee, zero emozioni. Ma del resto c’era poco da attendersi da una amichevole di fine ritiro di una squadra che non è diversa da quella dell’ultima partita, se non per la partenza di un giocatore, vale a dire Sernicola. La Ternana pareggia 2-2 contro la Lupa Roma, formazione di Lega Pro girone C allenata dall’ex attaccante del Foggia David Di Michele ma non ci sono grosse indicazioni, se non per la novità del tridente leggero provato nel primo tempo dal tecnico, con i big inizialmente in panchina.

Carbone privo di Della Giovanna e  Bacinovic utilizza tutti i giocatori – compreso il terzo portiere Piacenti – tranne Surraco (rientrato ieri) e Dugandzic (caviglia gonfia). Vantaggio rossoverde al 32’, dopo parecchia sofferenza: Palombi gira in rete un cross di Defendi. Nella ripresa, i cambi non aiutano il gioco e anzi la Lupa pareggia al 24’ con una gran botta dal limite di Scicchitano. Nuovo vantaggio al 33’: fallo di mano su tiro di Defendi, rigore e gol di Avenatti. Nel recupero, rigore contestato assegnato agli ospiti, perché è Piacenti che viene colpito da un avversario e non il contrario: segna Proia.

Mercato. Carbone a fine gara conferma i due nomi su cui la Ternana sta lavorando: il centrocampista del Bari Marco Romizi, per il quale è pronto un accordo biennale che sarebbe sul punto di andare in porto; l’attacante sempre del Bari, ex Monaco, di proprietà dell’Atalanta Gaetano Monachello, appena 4 partite quest’anno. Ne aggiunge un terzo, l’attaccante ex Atalanta e Varese sempre al Bari Giuseppe De Luca. Per la difesa,torna calda la pista dell’ex Gubbio, ora al Livorno Martino Borghese mentre è sprint col Bari per Francesco Lodi: la Ternana avrebbe offerto all’attaccante un contratto più lungo. In uscita, Battista è richiesto dal Catanzaro, andrà via anche Bacinovic.

Primavera: Roma-Ternana 4-0

ROMA (4-3-3): Romagnoli; De Santis, Ciavattini, Grossi, Pellegrini (10′st Anocic); Frattesi (28’st Antonucci), Bordin, Perfection; Tumminello, Soleri, Keba (35’st Petruccelli). A disp.: Crisanto, Ciofi, Diallo Ba, Valeau, Kastrati, Spinozzi, Cappa, Visconti, Greco. All.De Rossi.

TERNANA (3-5-2): Alleori; Tinti, Gramaccioni, Roscioli; Testa, D’Orsi, Bellini (15’st′ Ziello), Argento, Vittori; Pelosi, Sandu (10’st Marrocco). A disp.: Vitali, Tassone, Pugni, Conti, Buono, Pinsaglia, Pirazzi. All: Siviglia.

ARBITRO: Natilla di Molfetta

MARCATORI: 6′ pt  Frattesi, 7’st Keba, 33’st 38’st Tumminello

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere