CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ternana show: vince il derby col Gubbio e vola: rossoverdi virtualmente primi

Calcio Terni Sport

Ternana show: vince il derby col Gubbio e vola: rossoverdi virtualmente primi

Redazione sportiva
Condividi

Ternana (4-3-1-2): Iannarilli; Fazio, Diakité, Bergamelli, López; Defendi , Callegari (39’st Hristov), Pobega (22’st Frediani); Salzano (39’stGiraudo); Nicastro (29’st Vantaggiato), Marilungo (36’st Butić). A disp.: Gagno, Vitali, Gasparetto, Filipponi, Cori, Bifulco, Furlan. All.De Canio

Gubbio (4-3-1-2): Marchegiani; Schiaroli (16’st Tofanari), Espeche, Piccinni, Pedrelli; Casoli, Benedetti, Conti (39’st Ricci); Casiraghi (16’st Malaccari); Marchi, De Silvestro (25’stCampagnacci). A disp: Battaiola, Paolelli, Lo Porto, Paramatti, Nuti, Battista, Plescia. Allenatore: Sandreani

Arbitro:  Amabile di Vicenza (assistenti Andrea Zaninetti di Voghera e Pietro Lattanzi di Milano)

Marcatori: 29′ pt rig Marilungo, 35’st Vantaggiato, 45′st López (T)

Note: AmmonitiCallegari, Diakité (T) Campagnacci,  Marchi (G)

TERNI – La Ternana passa nel derby col Gubbio e vola in classifica: 18 punti in 8 partite, due soli in meno del Pordenone e tre gare da recuperare. Mai in partita i Lupi: incapaci di offendere, hanno retto finchè la Ternana lo ha concesso in un primo tempo senza emozione alcuna, poi quando i rossoverdi hanno infilato il turbo, non ce n’è stato per nessuno. Finisce 3-0.

Primo tempo sul nulla cosmico si diceva. Praticamente il rigore che porta avanti la Ternana (mani di Benedetti in area) è l’unica emozione: segna Marilungo al sesto centro stagionale. Ripresa ancora meno bella dei primi 45 minuti. Non succede praticamente nulla, fino agli ultimi venti muniti. La Ternana alza il ritmo quando entra in campo Vantaggiato, subentrato a Nicastro. L’ex livornese fa la differenza. Mette lo zampino in un paio di occasioni nelle quali la squadra rossoverde si fa pericolosa sfiorando il raddoppio. Raddoppio che proprio il trentaquattrenne esperto attaccante trova. E’ bravo a raccogliere una respinta in uscita del portiere Marchegiani su cross, piazzando in ottima coordinazione un diagonale che va a infilarsi nella porta. Inutili un paio di tentativi di rezaione del Gubbio, anche asfortunati. All’89′ arriva il 3-0, grazie ad un tiro di Lopez da fuori area, un diagonale che vede la palla rimbalzare per terra davanti a Marchegiani, ingannandolo. E’ il 3-0 che fa felice la Ternana, regalandole il derby.

 

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere