martedì 28 Giugno 2022 - 21:05
28.8 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Ternana, ribaltone di forza a Crotone: si riapre la corsa playoff

La salvezza adesso c'è, anche col conforto della matematica. Rossoverdi sotto, poi segnano Partipilo e Defendi: che colpo allo Scida

TERNI- La salvezza adesso c’è, anche col conforto della matematica. I playoff restano un impresa, ma il Frosinone ottavo è il prossimo avversario e dunque la Ternana sogna ancora. Allo Scida di Crotone i rossoverdi vincono 2-1, ribaltando l’iniziale svantaggio: non si può dire che sia stata una squadra brillante, ma contava vincere ed i tre punti sono arrivati e dunque tanto basta.

Le scelte

Nessuna sorpresa nel Crotone, che stante i tre squalificati manda in campo l’undici annunciato alla vigilia. Nella Ternana  Furlan dall’inizio nel 3-5-2 con Partipilo al fianco di Donnarumma

Primo tempo

La Tenana parte bene e centra subito una traversa con un sinistro velenoso di Palumbo poi al primo errore il Crotone segna: Celli causa un corner, sul quale Nedelcearu fa velo e manda fuori giri Bogdan con l’accorrente Golemic che la mette in rete. Male la Ternana che poco dopo si fa trovare scoperta su una ripartenza, con Maric che lancia il contropiede: per fortuna dei rossoverdi arriva in area stanco e si fa anticipare. Al 10′ altro  corner e difesa della Ternana di nuovo distratta: solo la mischia evita il raddoppio dei pitagorici.

La Ternana non si sblocca: soffre in fase di manovra e dietro ha di nuovo grandi problemi come agli inizi del girone di ritorno. Il Crotone, in vantaggio, non fa nulla e del resto dopo il gol segnato, deve solo pensare a capitalizzarlo e dunque si limita a sfruttare i buchi lasciati aperti dal centrocampo delle Fere, tenendo i ritmi bassissimi.

Ci vuole un calcio piazzato per arrivare in porta: al 28’punizione di Palumbo al limite dell’area e botta col petto di Partipilo che fredda Festa, per il pari rossoverde. Al 38′ la prima azione manovrata delle Fere: ci prova ancora Partipilo che calcia di piatto, fa buona guardia Festa. A seguire, ecco Donnarumma: l’attaccante si gira ma non trova la porta, pallone alto.

Secondo tempo

Si parte con una occasionissima per le Fere: cavalcata solitaria di  Palumbo, che  si presenta davanti a Festa: tocco sotto a scavalcare il portiere che termina fuori. Poco dopo, incredibile occasione con Partipilo che non va già in area mentre viene strattonato, poi Donnarumma riceve ma non riesce a tirare.  A seguire  Partipilo, riceve il pallone in area, si libera si un difensore ma poi al momento di calciare Sala si oppone e salva un gol fatto.

Il Crotone reagisce con una punizione di Schirò dalla lunga distanza, senza esito. Al 20′ è Pettinari a presentarsi a tu per tu davanti a Festa, ma tira contro un difensore. La rete del vantaggio arriva al 31′: fuga di Palumbo a sinistra e palla a tagliare l’area di rigore per l’accorrente Defendi che non sbaglia. Il Crotone tenta il tutto per tutto, inserendo tutti gli attaccanti, ha due occasioni senza esito con Giannotti e Vulic, ma la Ternana resiste ed alla fine esulta.

Il tabellino

CROTONE (3-4-3): Festa; Canestrelli, Golemic, Nedelcearu (34’st Gural); Mogos, Estevez, Schirò (30’st Vulic), Sala (15’st Giannotti); Marras (15’st Borello), Maric, Cangiano (15’st Kargbo). A disp: Saro, Serpe, Cuomo, Mondonico, Adekanye, Calapai, Nicoletti All.Modesto
TERNANA (3-5-2): Krapikas; Bogdan (35’st Boben), Sørensen, Celli; Furlan (21’st Defendi), Koutsoupias (15’st Paghera), Proietti, Palumbo, Martella (21’st Diakitè); Partipilo, Donnarumma (15’st Pettinari). A disp.: Vitali, Ghiringhelli, Mazza, Mazzocchi, Peralta, Capone, Rovaglia. All. Lucarelli
ARBITRO: Abbatista di Molfetta (assistenti: Della Croce-Ceccon IV Ufficiale Carella)
VAR: Prontera di Bologna AVAR: Mokhtar
MARCATORI: 5’pt Golemic (C), 28’pt Partipilo (T)
NOTE: Giornata soleggiata, terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 1200 circa. Ammoniti. Estevez (C), Bogdan (T), Martella (T). Golemic (C), Giannotti (T) Calci d’angolo: 6-4. Recupero 1’pt 3’st

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]