CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Ternana pronta per il Potenza, Gallo: “Loro forti, ma dobbiamo fare la nostra partita”

Calcio Terni Sport

Ternana pronta per il Potenza, Gallo: “Loro forti, ma dobbiamo fare la nostra partita”

Redazione sportiva
Condividi

TERNI – Si torna in campo, dopo 28 giorni. La Ternana scende in campo domenica 12 gennaio alle 15 allo stadio Alfredo Viviani di Potenza per un match delicatissimo, contro una squadra che è davanti ai rossoverdi in classifica.

Fabio Gallo, tecnico delle Fere, non si nasconde: “E’ una partita complicata, lo dicono i numeri e la classifica. L’andata è stata molto complicata per il loro modo di giocare. E’ una gara di alta classifica e andiamo a giocare su un campo ostico. Il Potenza non ha un 3-4-3 con i tagli dell’esterni, loro attaccano la seconda palla sulla sponda dell’attaccante centrale. Hanno qualità nel fare questa giocata, ma se aggrediti come eravamo abituati a vedere la Ternana possiamo metterli in difficoltà. Dobbiamo avere la determinazione di andare ad aggredire nei duelli. Anche i loro centrocampisti hanno qualità, bisogna vedere come staranno, ogni allenatore ha dei dubbi su come ritroverà la sua squadra quando non si gioca da 30 giorni.Dobbiamo marcare bene Emerson e altri giocatori, come a noi marcano sempre Mammarella. Voglio sempre provare a fare la partita e gli altri devono preoccuparsi di noi. E’ un mese importante, i risultati determineranno il nostro cammino”

Mercato e serenità. La situazione dell’organico, con i ripetuti annunci da parte della società che non ci saranno operazioni di mercato: “Devo attenermi a quello che dice la società – spiega Gallo – one è il primo a sapere se qualche giocatore vuole andare via, che io sappia non c’è nessuno. La società ha una linea in questo momento e io la devo rispettare, alleno solo i giocatori che ho in rosa”. Che poi precisa: “Sono sereno. Il presidente mi ha chiesto come stava la squadra e come stavo io, gli ho detto che ero sereno perchè so di aver lavorato al meglio. I video di Bandecchi sui social? Ho avuto molto da fare…”. Poi però mostra di averli visti, perchè ne commenta qualcuno coi cronisti.

“Un mese senza giocare, finalmente si torna in campo a fare i fatti. La squadra sta bene si è allenata bene, Celli rientra, Suagher, Niosi e Proietti non ci sono. Mattia tornerà in gruppo la prossima settimana, spero. Troppo tempo senza giocare? Quando abbiamo saputo che con il Rieti non si sarebbe giocato abbiamo caricato di più, poi non siamo rimasti troppo tempo fermi, ci siamo sempre allenati”

Le ultime. Celli recupera, mancherà Suagher per squalifica, mentre dietro alle punte potrebbe toccare a Furlan. Assenti per infortunio anche Proietti (pronto a tornare contro il Rende), Niosi, Onesti e Repossi.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere