CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ternana pronta per il Bari, Gallo: “Gara fondamentale, servono cuore ed anima”

Calcio Sport

Ternana pronta per il Bari, Gallo: “Gara fondamentale, servono cuore ed anima”

Redazione sportiva
Condividi

TERNI – Turno infrasettimanale per la Ternana che domani sera alle 20.45 affronta allo stadio Liberati il Bari in un match che vale tutto. Lo farà con diverse assenze, ma con un pubblico interamente dalla sua parte. La trasferta in Umbria è stata infatti vietata a tutti i pugliesi dopo gli scontri fra tifosi baresi e leccesi.

Gara dura. Così il tecnico Fabio Gallo in conferenza stampa: “rebbe stata a prescindere una partita importante, la classifica dice che ha una importanza alta, dobbiamo vincere a tutti i costi. Giochiamo in casa, dobbiamo andare al massimo come abbiamo fatto con la Reggina, è un periodo che non vinciamo, dobbiamo fare di più. Sarebbe bello tonare a rivedere la squadra del girone di andata, ma il non arrivarci è figlio di un momento particolare. I risultati non ci hanno aiutato a continuare con quel filo di gioco è lampante che non ci esprimiamo più come una volta, ma questa squadra quella qualità le ha. Ragiono su questo piano, anche se è chiaro che i numeri ci dicono che siamo poco cinici, dobbiamo creare di più. La chiave della gara di domani? Dobbiamo spingere, questa partita da sola ci dà grandi motivazioni. Serve cuore, anima, testa e spingere”

Problemi offensivi. Gallo spiega: “Non prendiamo gol da 8 partite, ma non basta, bisogna segnare altrimenti finisce sempre 0-0. Sulla situazione influisce molto il fatto che al 12 gennaio abbiamo fatto due settimane piene soltanto, quindi l’aspetto del lavoro è venuto a mancare e questo è coinciso con un  calo di risultati che non ci aspettavamo su questi livelli, ma sono convinto che torneremo. Abbiamo preparato bene la partita, dobbiamo prendere il coraggio da partite come questa. Cosa è meglio ora per noi? Un attaccante che sia concreto sottoporta, in questo momento. C’è un ballottaggio in avanti. Furlan? Mi aspetto tantissimo, ha la possibilità di fare meglio, ma anche Partipilo e Torromino devono fare di più. Giocare senza centravanti? Ci ho pensato, l’abbiamo provato nel ritorno di coppa col Catania. A me piace come soluzione. Però è più una soluzione quando sei brillante ed hai giocatori in condizione”

Le ultime.  Mancheranno Marcone, Repossi Nesta, Suagher, Defendi, Salzano e quasi certamente Bergamelli,che ha preso una botta a Catania ed è convocato ma andrà al massimo in panchina.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere