CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ternana, prolunga Meccariello. Sfuma Insigne, mercato in salita per gli acquisti

Calcio Terni Sport

Ternana, prolunga Meccariello. Sfuma Insigne, mercato in salita per gli acquisti

Emanuele Lombardini
Condividi

TERNI – La Ternana sta lavorando nel ritiro del San Bartolomeo di Castel Rigone, in attesa di buone nuove dal mercato. Nuove che per ora non arrivano e se arrivano, non sono buone, nel senso che uno ad uno stanno sfilando via tutti i nomi che la Ternana aveva sondato. Roberto Insigne ha preferito il Latina; Giulio Ebagua è in bilico fra i rossoverdi e il Vicenza, ma i berici sono in netto vantaggio; Claiton non è assolutamente convinto di scendere in serie B, tantomeno con una squadra penultima in classifica e Francesco Lodi, cercato da Pagni il 6 gennaio scorso, preferirebbe lottare per salire, magari con la maglia del Bari. Quest’ultima operazione però non è ancora definita e il ds continua a pressare il giocatore.

La classifica pesa. Lo si era detto, l’aveva ammesso anche il ds Pagni e gli effetti si stanno facendo sentire. Così il primo vero acquisto è in realtà un rinnovo: la Ternana ha infatti esercitato il diritto di opzione per il prolungamento del contratto di Biagio Meccariello. Il difensore campano si lega quindi alla società rossoverde per una ulteriore stagione sportiva: la nuova scadenza sarà 30 giugno 2019. Il prossimo a rinnovare, secondo quanto detto da Pagni a Tuttomercatoweb, dovrebbe essere Zanon.

Il nuovo nome che spunta per l’attacco della Ternana è quello di Dominique Malonga, franco-congolese della Pro Vercelli, 27 anni. Zero presenze  in questa stagione e questo è forse il problema maggiore nella trattativa per il giocatore che invece negli anni passati ha però un buon curriculum di squadre e presenze comprese 35 partite in serie A col Cesena. Molti nomi accostati alla Ternana, soprattutto contatti più che vere trattative: i centrocampisti Ronaldo Pompeu da Silva della Lazio (ora a Salerno), Tommaso Coletti del Foggia, Dario Maltese della Reggiana, i difensori Milan Milanovic ex Ascoli e Palermo e Rafinha dell’Altach (Austria); gli attaccati Kevin Gissi, svizzero-argentino ex Rampla Juniors (Uruguay) e Servette.

In uscita, ceduto in prestito al Fondi Leonardo Sernicola e tornato all’Atalanta Stefano Cason, è sul piede di partenza anche Ignazio Battista

Test. Intanto, cambia l’avversario del test. Non più il Siena bensì la Lupa Roma guidata dall’ex centravanti David Di Michele: fischio d’inizio sabato 14 alle 15.  I tagliandi sono in vendita presso tutte le biglietterie esterne a partire da oggi  mentre i botteghini apriranno il giorno della gara dalle ore 10.00. Saranno aperti Distinti B e Tribuna B al costo unico di 5 euro, 1 euro invece per bambini e ragazzi da 5 a 15 anni non compiuti (gratis fino ai 5 non compiuti). Il settore ospiti (curva Ovest senza tessera del tifoso, 5 euro) sarà in vendita a partire dalle 10.30 di giovedì 12 gennaio (fino alle 20.00 di venerdì 13 gennaio) presso i punti vendita Booking Show ed online al sito www.bookingshow.it.

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere