CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ternana, per il Bisceglie recuperano Falletti e Ferrante. Bergamelli torna nella lista over

Calcio Sport

Ternana, per il Bisceglie recuperano Falletti e Ferrante. Bergamelli torna nella lista over

Redazione sportiva
Condividi

TERNI – La Ternana torna in campo domani pomeriggio alle 15 al Liberati contro il Bisceglie e per una volta è bene cominciare dal notiziario perchè è ricco di informazioni. La prima: Bergamelli torna in organico. Il difensore bergamasco, fuori lista da settembre, quando rifiutò la cessione, prende il posto di Frascatore nella lista over per il quale se ne riparla alla riapertura delle liste a Gennaio: lesione tra il primo e il secondo grado al bicipite femorale della gamba sinistra.

La seconda: Falletti sarà convocato, così come Ferrante. Entrambi non sono al meglio ma Lucarelli intende comunque chiamarli a far parte del gruppo. Nessuno dei tre comunque, appare indiziato per cominciare dall’inizio.

Verso il Bisceglie.  A proposito del Bisceglie, in panchina ci sarà l’ex rossoverde Carlo Ricchetti, già vice di Breda sia a Terni che a Perugia e non Bucaro, squalificato per 7 turni dopo il turbolento post gara di Lentini contro il Catania. Lucarelli spiega: “Ci vuole concentrazione altrimenti si può inciampare. Tra l’altro ho sentito alcune loro dichiarazioni e sono particolarmente agguerriti, è normale che adesso lo scalpo della Ternana ha più valore e tutte giocano contro di noi per battere la più forte e fare l’impresa”.

Dipende dal campo. Sulla formazione, dipenderà dalle condizioni del terreno di gioco: “Se c’è la possibilità di giocare a calcio palla a terra penso ad una squadra, se pioverà molto e si prospetta una gara di pallanuoto allora penso ad un altro tipo di giocatori con altre caratteristiche.Le 10 vittorie consecutive? La squadra sta facendo un ottimo campionato, ma i numeri, per quanto possano farci piacere, non sono importanti e non devono distrarci dall’obiettivo. Ogni partita per me vale il campionato e domani non è una partita ma ‘La’ partita. Troveremo un avversario che avrà tutte le intenzioni di venirci a batterci a Terni, perciò è una gara contro un avversario temibile, che cerca di giocare a calcio. Io non mi aspetto una partita a viso aperto come viene annunciato, loro hanno alternato vari moduli e credo che domani giocheranno con la difesa a 5.Sono sorpreso dalla grande convinzione del Bisceglie di voler vincere”

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere