domenica 24 Ottobre 2021 - 11:35
9 C
Rome

Ternana, la classifica si muove all’ultimo tuffo: pari nel recupero a Monza

Pareggio di Capone all'ultimo secondo dopo un match di grande sofferenza per i rossoverdi

MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Donati, Marrone, Caldirola; Pedro Pereira (22’st Sampirisi), Mazzitelli, Barberis (33’st Barillà), Colpani (33’st Valoti), Carlos Augusto; Gytkjaer (19’st Ciurria), Mota Carvalho (33’st D’Alessandro). A disp: Sommariva, Paletta, Antov, Pirola, Vignato, Brescianini, José Machin. All.  Stroppa
TERNANA (3-4-2-1): Iannarilli; Boben, Sørensen, Capuano (10st Palumbo); Defendi, Agazzi (23’st Koutsoupias), Proietti, Martella; Partipilo (16’st Capone), Falletti (23’st Donnarumma); Pettinari (16’st Mazzocchi). A disp:  Krapikas, Ghiringhelli, Kontek, Paghera, Salzano, Furlan, Peralta. All: Lucarelli
ARBITRO: Zufferli di Udine (assistenti: Scarpa-Saccenti IV Uomo Crestini)
VAR: Banti di Livorno AVAR: Giua di Olbia
MARCATORI: 4’pt Mota (M), 51’st Capone (T)
NOTE: Giornata soleggiata, terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 4000 circa. Ammoniti: Ciurria (M) Calci d’angolo: 5-6 Recupero 0’pt 6’st

MONZA– La Ternana muove la classifica con grande fatica: al Brianteo di Monza finisce 1-1 con i rossoverdi che trovano il pari all’ultimo secondo al 6′ di recupero dopo aver sofferto per tutto il match.

Le scelte. Nella Ternana la novità più evidente è il cambio di modulo. Lucarelli passa al 3-5-2 con la conferma di Sorensen e il debutto di Capuano. Torna Defendi, come esterno alto, Pettinari unica punta. Nel Monza  Donati e Marrone insieme in difesa, sacrificato Sampirisi, tutto confermato il resto.

Primo tempo. Monza subito avanti  grazie all’ennesimo errore della Ternana: Mota può tirare da fuori area tutto solo, non pressato da nessuno. Palla violentissima all’incrocio dei pali e rossoverdi già sotto. La Ternana ha l’occasione per pareggiare al minuto 11 con Pettinari: Falletti ne porta via tre e serve Defendi che si fa pescare in fuorigioco sul passaggio a Pettinari che segna. Zufferli non va nemmeno al Var e le immagini confermano, gol giustamente annullato. Al 20′ tiro-cross di Martella in proiezione offensiva, Di Gregorio mette in angolo in qualche modo.

La Ternana è ancora in netta difficoltà sulle uscite: i giocatori del Monza vanno agilmente al cross e ogni palla che arriva in area è un pericolo per i rossoverdi. Ancora malissimo la Ternana al 34′ che non va sotto di nuovo solo perchè Gitkjaer si mangia il gol da mezzo metro: cross di Marrone, Defendi sbaglia a chiudere e mette il danese davanti a Iannarilli, ma l’attaccante, clamorosamente, sbaglia a portiere battuto.Al 29′ altra buona chance per i padroni di casa: Barberis pesca l’ennesimo inserimento di Mazzitelli, il colpo di testa viene parato da Iannarilli che al 32′ si supera respingendo di piede un tiro di Pedro Pereira lasciato di nuovo solo, su cross del connazionale Mota.

Secondo tempo. La prima occasione è della Ternana con Partipilo il cui tiro va altissimo; stesso esito per la risposta monzese di Colpani su punizione. Lucarelli torna al 4-3-1-2 inserendo Palumbo per Capuano.

Al 20′ Colpo di testa dei Carlos Augusto che carambola sui piedi di Mazzitelli, Iannarilli è spiazzato ma il pallone termina alto

La Ternana prova a scuotersi: Capone, nel frattempo subentrato, ha una buona occasione ma poi tira lento e centrale. A seguire ci provano Defendi dalla distanza, con palla sopra la barriera, Palumbo, con un esito simile e poi Mazzocchi in un’occasione quasi casuale, con palla che gli sbatte contro su tiro di Martella. Il Monza sfiora ancora il 2-0 con Iannarilli che si immola e al 40′ si segnala il tentativo al volo di Proietti da qualche metro dentro l’area, con pallone però altissimo. Subito dopo, tiro dalla lunga distanza preciso ma non potente di Palumbo,para senza problemi il portiere.

Nel recupero, il pari della Ternana, anticipato da un errore di Mazzocchi che su cross di Martella sbaglia di testa davanti al portiere. Al minuto 95 sponda di Donnarumma per il Capone, che calcia sul primo palo e batte Di Gregorio.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi