CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Ternana ko in amichevole a Sarnano contro la Salernitana

Calcio Sport

Ternana ko in amichevole a Sarnano contro la Salernitana

Redazione sportiva
Condividi

SALERNITANA: Guerrieri; (1’st Micai), Migliorini (1’st Galeotafiore), Aya, Lopez; Casasola, Di Tacchio, Cicerelli (12’st Iannoni), N’Dinga (1’st Maistro), Curcio (32’st Kolomko); Djuric (1’st Giannetti), Gondo (43’st Riosa). Allenatore: Castori
TERNANA: Iannarilli; Russo (9’st Bergamelli), Suagher, Sini, Mammarella (9’st Damian); Defendi, Salzano (32’st Argento), Furlan (22’st Boateng), Torromino, Partipilo (27’st Nesta); Vantaggiato (9’st Marilungo). Allenatore: Lucarelli
ARBITRO: Ciancaleoni di Foligno (Toce di Firenze e Trasciatti di Foligno)
MARCATORI: 8′ Djuric, 33′ Partipilo, 48′ rig. Di Tacchio, 87′ Giannetti.

SARNANO – La Ternana perde 3-1 a Sarnano in amichevole contro la Salenitana, formazione di serie B. Buon test contro un rivale di categoria superiore.

Le scelte. Con tante assenze, Lucarelli sperimenta: Russo terzino, con Defendi che torna in mediana. Diakitè non ha potuto partecipare alla sfida perchè il suo contratto è scaduto il 31 agosto. Gli ex rossoverdi Walter Lopez e Cedric Gondo in campo dall’inizio mentre il portiere Micai, ufficialmente sul mercato, parte dalla panchina

Primo tempo.  Campani subito avanti già al minuto 8: stacco di testa di Djuric su calcio d’angolo e Iannarilli battuto. Reazione delle Fere al 15′. Mammarella crossa in mezzo, Guerrieri ci arriva ma la palla finisce a Defendi he dal limite dell’area scaglia un tiro che termina di poco fuori. Altra ghiotta chance per i rossoverdi al 25‘, con Torromino che crossa sul secondo palo, ma Vantaggiato, da posizione ravvicinata, manca la conclusione vincente, C’è aria di pareggio, arriva al minuto 33 dopo un bello scambio fra Torromino e Partipilo concluso in rete dall’ex Bari. Prima del riposo zione pericolosa di Gondo che mette in mezzo un pallone per Cicerelli, ma Russo  è bravissimo a salvare tutto in scivolata.

Secondo tempo. Cavallucci avanti su rigore al 3′ (mani in area di Defendi): segna Di Tacchio. La squadra campana crea un altro paio di pericoli con Giannetti e Cicerelli, ma poi il neo entrato Damian al 57′ impensierisce la porta avversaria con un tiro di poco largo dalla distanza. La Ternana potrebbe nuovamente pareggiare con Defendi, che sugli sviluppi di una punizione di Salzano ha una occasionissima, ma manda alto da pochi passi. Chiude il conto Giannetti al minuto 87 con un piazzato dopo azione personale.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere