CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ternana ‘Garibaldina’ a Palermo, Pochesci: “Quattro attaccanti e una mezzapunta”

Calcio Terni Sport

Ternana ‘Garibaldina’ a Palermo, Pochesci: “Quattro attaccanti e una mezzapunta”

Redazione sportiva
Condividi

TERNI – Sarà una Ternana tutta all’attacco quella che domani affronterà alle ore 15 il Palermo allo stadio Renzo Barbera: “Vorrei giocare con 4 attaccanti e una mezzapunta” ha detto infatti il tecnico Sandro Pochesci in conferenza stampa: “Questa squadra per finalizzare ha bisogno di molti attaccanti”. Difficile dunque capire il modulo preciso, anche se è stato provato un 3-4-1-2 che in attacco vedrebbe i due esterni di centrocampo avanzare a supporto dell punte e di Tremolada.

Nessun timore e l’idea che l’unico modo per affrontare la prima della classe sia usare le stesse armi offensive: “Anche senza i nomi che mancheranno (Nestorovski e Chocev ndr), hanno  grandi individualità, è difficile organizzare una partita contro il talento. Dobbiamo essere bravi noi a sfruttare le loro debolezze, che si sono manifestate soprattutto in casa. Dovremo giocare al 120% contro la prima della classe” . Osservato speciale ovviamente Coronado, vera e propria bestia nera rossoverde, perchè sempre a segno quando ha giocato nel Trapani: “Per me è una seconda punta, il trequartista per me è Tremolada, che se avesse la cattiveria di Coronado non starebbe a giocare qui, sarebbe un top”.

Poi si concentra su Carretta: “Non è un finalizzatore, io gli ho detto di ragionare, la sua forza non deve essere la corsa, deve essere il gol, ho cercato di fargli capire questa piccola differenza, non deve sentirsi appagato prima di aver segnato”

Le ultime. Torna Signorini, ma ci saranno anche Defendi ed Albadoro. Il modulo partirà da un 3-4-1-2 per trasformarsi in 3-2-3-2: Plizzari; Valjent, Gasparetto, Signorini; Paolucci, Defendi; Finotto, Tremolada, Carretta; Montalto, Albadoro.

Auguri in sede. Ieri pomeriggio, intanto, è stata l’occasione per il presidente Stefano Ranucci di scambiarsi gli auguri natalizi con giornalisti, fotografi ed operatori. Presente anche il tecnico Pochesci e il personale della Ternana Unicusano. Il tutto è avvenuto in un clima informale ed allegro nella sala stampa che è stata realizzata nella nuova ala della sede societaria, aperta ieri per la prima volta, dato che non era ancora pronta il giorno del taglio del nastro dei locali di via della Bardesca.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere