mercoledì 1 Febbraio 2023 - 20:10
9.9 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
spot_img

Ternana Femminile, rimonta e rabbia all’esordio: col Breganze finisce 1-1

“Lambreta” Tainã rimedia allo svantaggio in una partita dove le rossoverdi centrano tre pali ma prendono anche un cartellino rosso

Ternana-Breganze 1-1

TERNANA: Mascia, Coppari, Presto, Pascual, Neka,Taina, Donati, Brandolini, Torelli, Bisognin, Maite Garcia, Cipriani. All. Pellegrini

BREGANZE: Tardelli, Prando, Pereira, Pinto Dias, Buzignani, Cerato, Zanetti, Canaglia, Laurenti, Fincato, Navarro, De Sanctis. All. Zanetti

ARBITRI: Paolo Giovannangeli (Ciampino), Angelo Ricci (Viterbo) CRONO: Natalia Bernardino (Terni)

MARCATRICI: 5’24” s.t. Buzignani (B), 10′ Taina (T)

NOTE: Espulsa: 5’st Bisognin (T) per doppia sanzione. Ammonite Neka (T), Taina (T)

TERNI– Finisce con un pareggio al termine di una vera e propria battaglia la gara d’esordio della Ternana Femminile (assente per ora Renatinha, in attesa del transfer): Contro il Breganze della ex Gabriela Tardelli la formazione di Pellegrini rimedia tre pari e un cartellino rosso. Ma esce con alcune certezze. Su tutte quella che sarà una stagione a ritmo di samba: “Lambreta” Tainã è la grande protagonista della partita, come già nella prestagione.

Dai suoi piedi partono le cose migliori e i duetti con Neka sono una delle cose belle da vedere. Il primo legno è al minuto 13, tiro di Neka, a seguire Tardelli para su Maite, quindi  un paio di giocate per parte scaldano ancora la sfida. Grande paura nella ripresa: nemmeno 1’ e Pinto Dias potrebbe segnare in contropiede, ma Marika Mascia salva d’istinto. Neka sbaglia un gol fatto al minuto 23, favorendo la parata di Tardelli poi al 25’ fra le proteste, arriva il rosso a Jessica Bisognin per doppia sanzione.  L’inferiorità numerica sposta l’ago della bilancia da parte veneta: Buzignani segna da due passi, su assist  di Cerato. Palo di Maite poco dopo, poi dopo un altro assalto della formazione vicentina arriva il pari al 30’, ad opera di “Lambreta” (gol di sinistro). Nuovo palo (destro da lontano), poi l’assalto finale, senza esito. Ma visto come sono andate le cose, stavolta va bene così.

Le altre gare della prima giornata della serie A élite girone A: Falconara-Cagliari 2-2, Thienese-Kick Off 1-4, Sinnai-Pescara 6-4

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]