CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Ternana Femminile, dopo la delusione colpo a Grisignano: segna anche il portiere

Terni Sport Altri

Ternana Femminile, dopo la delusione colpo a Grisignano: segna anche il portiere

Redazione sportiva
Condividi

REAL GRISIGNANO-UNICUSANO TERNANA 3-4 (1-2 p.t.)
REAL GRISIGNANO: Miola, Iturriaga, Prando, Turetta, Nicoli, Prosdocimi, Giacomazzi, Vajente, Silva, Rovira, Facino, Penello. All. Turcato

UNICUSANO TERNANA: Mascia, Renatinha, Bianchi, Brandolini, Valeria, Presto, Neka, Torelli, Bisognin, Angeletti, Lorenzoni, Trumino. All. Shindler

MARCATRICI: 7’33” p.t. Neka (T), 16’40” Mascia (T), 19’42” Iturriaga (G), 3’10” s.t. Prando (G), 3’18” Renatinha (T), 12’02” Rovira (G), 13’25” Valeria (T)

ARBITRI: Alberto Volpato (Castelfranco Veneto), Daniel Fior (Castelfranco Veneto) CRONO: Martina Piccolo (Padova)
NOTE:  ammonite Presto (T), Nicoli (G), Turetta (G)

GRISIGNANO DI ZOCCO- In settimana era arrivata la mazzata della sconfitta a tavolino – la seconda, dopo quella dell’andata – contro iL Falconara, anche stavolta per aver schierato una giocatrice fuori norma (in questo caso Bisognin, che doveva scontare un turno di squalifica, all’andata una giovane del vivaio non ancora sedicenne senza autorizzazione), oggi per la Ternana Femminile è arrivato un 4-3 contro il Real Grisignano.
Grandi protagoniste del successo Neka e Renatinha, ma anche il portiere Marika Mascia con un pallonetto che beffa Miola. Di Valeria Schmidt la rete decisiva

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere