CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ternana, domani la sfida al Rieti, Gallo: “Serve una prestazione ad alto ritmo”

Calcio Sport

Ternana, domani la sfida al Rieti, Gallo: “Serve una prestazione ad alto ritmo”

Redazione sportiva
Condividi

TERNI – Nemmeno il tempo di metabolizzare la vittoria col Rende che si torna in campo. Alle 20.45 di mercoledì 22 la Ternana di Fabio Gallo sfida al Liberati il Rieti nel recupero della prima giornata rinviata in blocco dalla Lega Pro per protestare contro la mancata defiscalizzazione dei club di terza serie.

Vietato fidarsi. Gallo avverte: “Non fidiamoci del Rieti, ho visto la partita di Bari: ha giocato un  primo tempo all’altezza ed a viso aperto. Di semplice non c’è niente, noi abbiamo la necessità di essere sempre al 110%. A Bari loro hanno giocato una partita intensa, ho rivisto più volte quel match, sono cresciuti rispetto alla gara col Picerno. Hanno buone individualità e qualche giovane interessante, dovremo prepararla molto bene di testa. Serve una prestazione ad alto ritmo ed alta qualità”.

E ancora: “Ho rivisto spezzoni della nostra partita ed ho visto che quando volevamo accelerare l’abbiamo fatto, questo è un  buon segno. Abbiamo pensato a finalizzare più occasioni possibili il prima possibile, che è sempre stato un po’ il nostro difetto. Poi sul 3-1 abbiamo dimostrato di gestire bene”.

Giocatori. Si sofferma anche su alcuni singoli: “Damian l’ho ritrovato alla sosta con il piglio giusto, consapevole del ruolo che può avere in questa squadra. Ha giocato poco all’inizio della stagione per colpa sua, perchè non era al top. E’ venuto a parlare con me e gli ho spiegato perchè era stato schierato poco. L’ho ritrovato come aveva chiuso il girone di andata. Diakitè si è fatto trovare bene. Vantaggiato? Non ho mai bocciato nessuno, quando non giocava era perchè non era in grado, ora penso che possa darci una grande mano perchè ha un senso spiccato del gol, chiaramente dobbiamo lavorare con lui in modo diverso. Sini? Gli ho detto che lo considero alla pari degli altri. Ora non gioca perchè sono in tanti in difesa, devono spingere per guadagnarsi il posto e giocare. Lui sta bene ed ha capito”.

Le ultime. Tutti convocati per la sfida, meno Repossi ancora ko. Possibili tre cambi rispetto al Rende: Suagher per Diakltè, Ferrante per Marilungo e Paghera, che torna dalla squalifica, al posto di Salzano o Damian.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere