CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Ternana, Bandecchi: “Mercato di dicembre demenziale. Se ci salviamo via il marchio”

Calcio Video Attualità Terni Sport Extra La Notizia Quotidiana TV

Ternana, Bandecchi: “Mercato di dicembre demenziale. Se ci salviamo via il marchio”

Emanuele Lombardini
Condividi

TERNI – Conferenza stampa fiume di Stefano Bandecchi stamattina. Il patron della Ternana all’arrivo allo stadio ha prima parlato per oltre mezzora con i tifosi all’esterno, rispondendo alle loro domande e successivamente si è intrattenuto con i giornalisti. Ha difeso alcune scelte, come quella di Mariani, assumendosi invece le colpe su altre operazioni mercato. Particolarmente pesanti le accuse riguardanti il mercato di riparazione. Inoltre è stato anche annunciato l’arrivo di almeno uno svincolato anche se la prima trattativa, quella con l’ex azzurro Paletta è andata a vuoto. stampa. Quando però l’accento va sulla trattativa sfumata per Bocalon e Di Piazza, sembra per cifre vicine a 55 000: “Quei soldi li spendo quando vado a Londra. Noi abbiamo trattato coi giocatori, e le persone che sono volute venire sono venute, poi ci sono alcuni che hanno chiesto molto e noi abbiamo trattato per cercare di spendere un po’ meno”.

E sui tifosi: “Alcuni hanno attaccato i giocatori persino la sera, nei pub. Poi per forza alcuni giocano male”. Rilancia sugli obiettivi: “Anche adesso io voglio la Serie A, poi adesso mi tocca lottare per non andare in C, ma io rimango convinto di voler andare in Serie A”. Infine, su Mariani: “Non è una scommessa, ha oltre 300 partite da giocatore in serie A ed è stato vicino ad un tecnico importante. Non si può valutare il suo lavoro in 20 giorni”

Di seguito gli stralci più importanti della conferenza stampa.

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere