CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ternana, approvata dal Consiglio Comunale la convenzione per il Liberati

Cronaca e Attualità Terni

Ternana, approvata dal Consiglio Comunale la convenzione per il Liberati

Redazione
Condividi

TERNI – Titoli di coda sulla vicenda relativa alla convenzione triennale per l’utilizzo e la gestione dello stadio Libero Liberati e dell’Antistadio Taddei. Il Consiglio Comunale ha approvato la bozza di convenzione con 18 voti a favore (Pd, Il Cammello, Sel) e 7 astenuti (Cinquestelle, I Love Terni, Forza Italia, Fratelli d’Italia). Dunque  a questo punto la convenzione per tre anni con la Ternana, ad un canone di 100 mila euro l’anno, che si era fermata per via di numerose contestazioni diventa esecutiva.

Rispetto allo schema originale – che prevede anche l’accordo per il marketing territoriale, dunque la pubblicità di alcune eccellenze cittadine sui mezzi o sulle maglie rossoverdi – erano stati approvati in precedenza tre emendamenti in commissione: una fidejussione sul primo anno da parte della Ternana, la nascita di un comitato misto tra Comune e Ternana Calcio per verifiche semestrali sull’attuazione della convenzione, l’assunzione di responsabilità da parte del gestore in caso di danni, rimborsi per manutenzioni straordinarie a carico del gestore e integrazione della convenzione con uno studio di mercato sui canoni per impianti sportivi di realtà simili a quella rossoverde.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere