CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Ternana, al Liberati arriva il Catania per la Coppa, Gallo: “Vorrei qualificarmi subito”

Calcio Sport

Ternana, al Liberati arriva il Catania per la Coppa, Gallo: “Vorrei qualificarmi subito”

Redazione sportiva
Condividi

TERNI – Nemmeno il tempo di rifiatare che si torna già in campo. La Ternana è impegnata nel pomeriggio di mercoledì alle 15 allo stadio Libero Liberati contro il Catania per la semifinale di Coppa Italia: se la Ternana dovesse qualificarsi nel doppio turno per la finale, otterrebbe il miglior risultato in coppa della sua storia. Intanto, eguaglia la semifinale di Coppa Italia di serie A e B nel 1979-80, quando uscì per mano dalla Roma. Il tecnico Fabio Gallo parla  in conferenza stampa.

“Il Catania ha qualità ed ha come noi l’obiettivo di passare il turno. Mi piacerebbe chiudere subito la pratica ma sarà impossibile, metterò in campo una squadra competitiva e ce la giocheremo- Entrambi vogliamo vincere quindi sarà una partita interessante. Ritrovo Lucarelli, abbiamo giocato insieme ed anche contro, mentre invece non l’ho mai avuto contro da allenatore: è uno che vuole giocare a calcio, ha avuto stagioni sfortunate ma è uno che propone un gioco propositivo”-

Il futuro. Ovviamente si parla anche di campionato, partendo dal gol annullato al 93′ a Monopoli: “E’ stato inspiegabilmente annullato – dice Gallo – Vantaggiato mi ha detto che era fermo ed il portiere gli è andato incontro. Contro Rieti e Monopoli sono state gare dure, rispetto anche la Sicula Leonzio, sarà molto difficile da superare. La mia squadra ha sempre giocato all’attacco per vincere le partite e sempre lo farà, è stato così anche a Monopoli- Siamo riusciti per nostri meriti a dimezzare lo svantaggio nei confronti della Reggina, ci sono ancora tante partite. Secondo me non saranno così decisivi secondo me, ma sarà importante giocare al massimo ogni partita, il pericolo è sempre dietro l’angolo”

Le ultime. Assente Salzano, infortunato, mancheranno Russo e Vantaggiato squalificati, mentre Partipilo, squalificato in campionato contro la Sicula partirà in panchina. Gallo ha annunciato la difesa a 4 e la presenza dall’inizio di Proietti, Furlan e Torromino.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere