CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Super Leon trascina la Sir: straordinario debutto in Champions

Pallavolo Sport

Super Leon trascina la Sir: straordinario debutto in Champions

Redazione sportiva
Condividi

Wilfredo LEON VENERO, attacco durante Itas Trentino vs Sir Safety Conad Perugia, anticipo 13ª giornata Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Superlega Credem Banca presso BLM Group Arena Trento IT, 1 dicembre 2019. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2019-12-01/ND5_9425-llive]

SIR SICOMA MONINI PERUGIA – BENFICA LISBONA 3-1
(25-18, 24-26, 25-15, 25-19)
PERUGIA: Leon 23, Zhukouski, Russo 7, 1Atanasijevic 19, Plotnytskyi 10, Podrascanin 10, Colaci (libero 21%), De C1ecco , Piccinelli, Taht , Lanza. Ne Ricci, Hoogendoorn, Biglino. All.: Heynen.
BENFICA: Oliveira 17, Wohlfarstatter 7, Lucas Gaspar 10, Honore 6, Violas Da Silva 3, Aleixo 8, Casas (libero 21%), Lopes 4, Araujo, Reis Lopes 3, Soares. Ne Guerreiro, Sinfronio, Simoes. All.: Matz
ARBITRI: Simic – Porvaznik
DURATA SET: 23’, 35’, 26’, 26’. Tot 1h 50’. Spettatori 2775

PERUGIA- Comincia in grande stile la stagione di Champions League di Perugia. La Sir Sicoma Monini supera il Benfica nell’esordio stagionale. Protagonista Leon, che a suon di aces (23 punti totali) ha trascinato i Block Devils.

Nella prima frazione Perugia è rimasta sempre avanti nel, andando a chiudere (25-18) con il quarto ace di un devastante Plotniskyi. Diverso il copione del secondo set, con Lisbona che si è portata subito avanti, inducendo Heynen ad affidare la regia a De Cecco (in campo dal 3-7), grazie al quale Perugia ha raggiunto la parità (12-12). Ma c’è stato un nuovo allungo dei portoghesi, trascinati da un ottimo Oliveira (6 punti nel set sui 17 totali ), portandosi avanti sino al 21-24. Sulla serie di battute di Russo nuova rimonta umbra sul 24-24 e vittoria portoghese con punto finale (24-26) grazie ad un’invasione. Perugia è tornata a dominare il quarto set  con sette ace di Leon, Nel quinto set Perugia si è portata sino al 15-10, per poi subire la rimonta di Lisbona sino al 15-13, ma c’è stato poi l’allungo decisivo sino all’ace (su un totale di nove) di Leon che ha chiuso il match (25-19). La Sir tornerà a giocare in Champions mercoledì 11 in casa dei francesi del Tours.

Prossimo