CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Suarez a Perugia: superato l’esame di italiano, ad attenderlo una folla di tifosi

Calcio Sport

Suarez a Perugia: superato l’esame di italiano, ad attenderlo una folla di tifosi

Redazione sportiva
Condividi

PERUGIA– Luis Suarez ha superato l’esame di italiano all’Università per Stranieri di Perugia. L’esame si è svolto in forma scritta e orale. Tutto si è svolto piuttosto rapidamente. Suarez ha ricevuto il diploma di certificazione di conoscenza della lingua italiana di livello ‘b1’. Con tutte e quattro le abilità: produzione orale e scritta e comprensione, anche questa orale e scritta. Nel corso della sua permanenza nella struttura dell’Università per Stranieri di Perugia, l’attaccante è apparso molto cordiale. Ha anche fatto delle foto con dei bambini. All’uscita dalla palazzina il ‘pistolero’ non ha fatto dichiarazioni. Sempre in taxi è ripartito per l’aeroporto, scusandosi con la rettrice Giuliana Grego Bolli che non ha potuto incontrare.

La rettrice “Siamo molto lieti che anche Luis Suarez abbia scelto l’Università per Stranieri di Perugia e il Centro per la valutazione e certificazione linguistica dell’ateneo per conseguire il certificato linguistico di conoscenza della lingua italiana di livello B1”: lo ha detto la rettrice Giuliana Grego Bolli dopo l’esame sostenuto dall’attaccante del Barcellona. “Oltre 20.000 – ha aggiunto – sono stati i candidati agli esami di certificazione Celi dell’Università per Stranieri di Perugia negli ultimi anni, a testimonianza del prestigio raggiunto dal nostro ateneo anche in questo specifico settore”. Suarez è stato accolto dalla stessa rettrice, dal direttore generale, Simone Olivieri, e dalla direttrice del centro Cvcl, Stefania Spina. Ad esaminarlo sono stati i docenti Lorenzo Rocca e Danilo Rini. Il Centro di certificazione linguistica dell’università per stranieri di Perugia, e l’Ateneo stesso sono gli unici organismi scientifici in Italia a fare parte dell’Alte – Association of language testers in Europe.