CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Stop al fumo, adesso a Perugia arriva il Piedibus del Ben Essere

Perugia Cronaca e Attualità Extra Città

Stop al fumo, adesso a Perugia arriva il Piedibus del Ben Essere

Redazione
Condividi

PERUGIA – Camminare insieme, lanciando un appello collettivo per un mondo libero dal fumo. In occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, che come tutti gli anni si celebra il 31 maggio, il Dipartimento di Prevenzione della Usl Umbria1 in attuazione del programma ‘Costruire insieme la Salute’ insieme all’Istituto di Istruzione Superiore “Cavour Marconi Pascal” e nell’ambito del progetto “Thank you for not smoking”, organizza a Perugia un’edizione speciale del Piedibus del Ben Essere, l’ormai celebre rete con linee di cammino attivate su gran parte del territorio della USL1, dal Dipartimento di Prevenzione.

Piedibus del Ben Essere  L’intento è quello di invitare le scuole secondarie di primo e secondo grado e la popolazione in generale a camminare insieme, per ribadire quanto sia importante il rispetto della salute e lo sviluppo della rete relazionale tra cittadini. “Il fumo di tabacco è uno dei maggiori fattori di rischio per l’insorgenza di patologie neoplastiche, cardiovascolari e respiratorie. Secondo i dati dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) il fumo di tabacco rappresenta la seconda causa di morte nel mondo e la principale causa di morte evitabile – afferma la dott.ssa Erminia Battista, dirigente medico presso l’U.O.C. Igiene e Sanità Pubblica e coordinatrice della Rete Promozione Salute della USLUmbria1 -. Si rende quindi necessario creare sinergie nella comunità per contrastare l’abitudine al fumo. Il Piedibus del Ben Essere è un intervento configurato come un laboratorio in movimento finalizzato a promuovere Salute in tutte le fasce di età. Il termine Piedibus indica gli spostamenti a piedi atti a coprire i percorsi quotidiani casa-scuola, casa-lavoro e nel tempo libero. Ben Essere vuol dire costruire buone relazioni con se stessi, gli altri e l’ambiente”.

L’iniziativa Così giovedì 31 maggio la carovana di camminatori partirà dai giardini del Santa Giuliana per arrivare ai giardini Carducci, dove saranno avviati dei laboratori tra cui la mostra ‘No Smoking be happy’ della Fondazione Umberto Veronesi, ‘Liberi dal Fumo’ (Usl Umbria 1) e ‘Fumo-Profumo’ (Volontari Rete Promozione Salute). Il tutto per aumentare la consapevolezza di quanto sia importante dire no al fumo. L’iniziativa aperta a tutti e gratuita, è intersettoriale e coinvolge Istituzioni (Regione, Provincia, Comune, USL, Scuole), Cesvol, Amar Onlus, Federfarma Umbria, Avis Comunale di Perugia, Fondazione Umberto Veronesi, Umbria Acque. Si cammina sotto la propria responsabilità, con il gilet ad alta visibilità, per una mattinata all’insegna della Salute e del rispetto: verso se stessi, verso l’ambiente e verso tutto ciò che ci circonda.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere