mercoledì 17 Agosto 2022 - 01:14
28.4 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Spoleto, viola il divieto di avvicinamento alla ex: condannato ai domiciliari

La misura è stata disposta a carico di un uomo di cittadinanza italiana, classe 1980.

SPOLETO– Gli operatori della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto hanno dato esecuzione, nella serata di ieri, alla misura degli arresti domiciliari disposta a carico di un uomo di cittadinanza italiana, classe 1980.

Il 42enne, denunciato per atti persecutori, era stato allontanato dalla casa familiare: l’uomo, però, ha violato il provvedimento ed è stato arrestato a metà maggio.

In conseguenza delle violazioni commesse tentando di avvicinare la ex, il Tribunale di Spoleto ha sostituito la misura a suo tempo applicata con quella più grave degli arresti domiciliari.

L’uomo, con a carico pregiudizi per minacce e atti persecutori, violazione di domicilio, danneggiamento e reati in materia di sostanze stupefacenti, è stato rintracciato dai poliziotti del Commissariato di Spoleto che, effettuati gli accertamenti del caso, gli hanno notificato il provvedimento di applicazione della misura collocandolo ai domiciliari.

 

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]