CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Spoleto, nascondono tre etti di cocaina nel campo: fuggono ma vengono bloccati

EVIDENZA

Spoleto, nascondono tre etti di cocaina nel campo: fuggono ma vengono bloccati

Redazione
Condividi
I carabinieri di Spoleto
I carabinieri di Spoleto
SPOLETO – Vanno a recuperare tre etti di cocaina nascosti in aperta campagna, a Spoleto, e poi scappano ai carabinieri. Un 23enne e un minorenne sono stati inseguiti e presi dai carabinieri: il più grande dei due è stato arrestato e portato in carcere a Maiano, mentre per il minorenne è scattato il collocamento in una comunità; entrambi devono rispondere dell’accusa di spaccio. In base a quanto ricostruito, i militari hanno notato un’auto compiere una serie di movimenti sospetti in aperta campagna per poi fermarsi vicino a un albero. Dall’abitacolo sono scesi i due ragazzi che, in breve, hanno iniziato ad armeggiare intorno alla pianta nel tentativo di recuperare qualcosa. A quel punto gli uomini del capitano Aniello Falco hanno fatto scattare il blitz, ma i due sono rapidamente risaliti in auto e scappati. Per alcune centinaia di metri i carabinieri li hanno dovuto inseguire, ma sono stati presi.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere