CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Spoleto, marijuana nella busta della spesa: due giovani finiscono in manette

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto

Spoleto, marijuana nella busta della spesa: due giovani finiscono in manette

Redazione
Condividi
Volanti della Polizia
Volanti della Polizia

SPOLETO– Avevano nascosto due chili e mezzo di droga, nella busta della spesa e quando sono stati fermati dalla Polizia per un controllo nell’ambito del decreto per il contrasto al contagio da coronavirus, hanno dichiarato di stare andando a portare generi alimentari alla mamma malata. I due spoletini, lei 28 anni e lui 31, sono finiti in manette perchè dopo un controllo nella busta della spesa che effettivamente c’era in macchina è spuntato un pacchetto avvolto da carne rossa “contenente sostanza solida al tatto”. I giovani hanno cercato di farla passare per carne congelata, ma si trattava di cinque panetti di marijuana ben confezionati e sigillati.Da un ulteriore controllo è spuntato un secondo pacco, contenente quattro involucri che custodivano, a loro volta cinque panetti ciascuno, per un totale di 2,5 chili della stessa sostanza.

Droga anche a Terni. Fermati per droga anche a Terni. Nell’ambito dei controlli della Polizia, è stato fermato un cittadino marocchino che gli agenti della squadra Volante hanno bloccato in centro a Terni, dopo un breve inseguimento a piedi. Addosso aveva venti ovuli di droga fra cocaina ed eroina.