CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Spoleto, l’ultimo saluto a Matteo tra lacrime e commozione: “Sempre nei nostri cuori”

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto

Spoleto, l’ultimo saluto a Matteo tra lacrime e commozione: “Sempre nei nostri cuori”

Redazione
Condividi

I tanti fuori dalla chiesa (foto Spoletonline)
SPOLETO – Tutta Spoleto mercoledì pomeriggio ha voluto dare l’ultimo saluto a Matteo Ubaldi il giovane morto nel mare pugliese di Porto Cesareo alcuni giorni fa. I funerali si sono nella chiesa di Santa Rita, dove il parroco Giuseppe Spaccasassi si è rivolto ai tanti presenti sottolineando come “tutti voi siete qui perché volete bene a Matteo e per sostenere la famiglia, mi auguro che l’abbraccio di Spoleto ai genitori sia reale”. Tanti i ricordi e messaggi che gli sono stati tributato dai compagni di scuola. “Eri scaltro e veloce, tutti ti riconoscevano e salutavano in città, perché le tue piccole stranezze ti hanno reso unico e hanno lasciato un’impronta indelebile in tutti noi”, è stato il messaggio letto da un compagno di classe a nome di tutti. Segno di un dolore autentico che colpito tutta la comunità spoletina e non solo.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere