CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Spoleto, la Fondazione Carispo finanzia il restauro della scalinata di San Pietro

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto

Spoleto, la Fondazione Carispo finanzia il restauro della scalinata di San Pietro

Redazione
Condividi

San Pietro
SPOLETO – Pronto il progetto esecutivo per il ripristino della scalinata della chiesa di San Pietro. È l’intervento più significativo, circa 45 mila euro, quello messo in cantiere e interamente finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto per la chiesa che sorge alle pendici di Monteluco e considerata uno dei gioielli dell’Umbria.

 

Progetti Per l’avvio dei lavori, progettati dall’architetto Giuliano Macchia e dal geometra Ezio Viola, sono attese tutte le autorizzazioni del caso, a cominciare da quella della Soprintendenza, e anche per questo al momento il presidente della Fondazione, l’avvocato Sergio Zinni, non si sbilancia sulla data di avvio del cantiere. Ma quello per il ripristino della scalinata di San Pietro, danneggiata in più punti, è solo uno degli interventi programmati dalla Fondazione. In particolare, con un impegno di altri 8 mila euro, infatti, è in arrivo anche il restauro di porta San Matteo ai piedi di via Mameli (Borgaccio), da tempo in attesa del balsamo dei fondi, cui ora provvede il Consiglio di amministrazione guidato da Zinni. Come per la scalinata di San Pietro pure questo intervento, con la progettazione firmata sempre da Macchia e Viola, è in attesa delle autorizzazioni del caso.

Ospedale Infine, Zinni ha anche annunciato il cofinanziamento per circa 3 mila euro di un cantiere minore, ma anche questo molto atteso, che servirà per sistemare il percorso pedonale di via Loreto, così da permettere alle utenze di raggiungere in sicurezza l’ospedale San Matteo. La riqualificazione dello stretto sentiero, cui contribuisce anche il Comune, che ne cura la progettazione, si è reso necessario a seguito della chiusura del portico di Loreto, danneggiato dal sisma, che rappresentava la via pedonale principale di accesso al nosocomio.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere