CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Spoleto, la cultura strumentale italiana nelle note dell’Ensemble Nova Alta

Eventi Cultura e Spettacolo Foligno Spoleto Extra Città

Spoleto, la cultura strumentale italiana nelle note dell’Ensemble Nova Alta

Redazione cultura
Condividi

SPOLETO – Sarà il Complesso Monumentale di San Nicolò di Spoleto ad ospitare martedì 28 dicembre (ore 17) il concerto di musica barocca eseguita dall’Ensemble Nova Alta. L’evento, a cura dell’Accademia Spoletina, si intitola Una così nobil azione ovvero La cultura strumentale italiana ai tempi di “padre Cornetto” e “padre Trombone”. Ingresso libero.

L’Ensemble Nova Alta, composto da David Brutti (cornetto), Gabriele Pro (violino), Danilo Tamburo (trombone e serpentone), Severiano Paoli (violone), Giulio Fratini (clavicembalo), eseguirà musiche di G. B. Buonamente, G. P. Cima, E. De’ cavalieri, A. Falconieri, G. B. Fontana, G. Frescobaldi, A. Gregori, L Grossi da Viadana, T. Merula, C. Monteverdi, S. Rossi, J. Tollius

fotografia di repertorio)

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere