CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Spoleto, intervento da record: paziente operato per tre tumori

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto

Spoleto, intervento da record: paziente operato per tre tumori

Redazione
Condividi

SPOLETO – Prosegue l’attività della chirurgia urologica con ausilio del sistema robotico Da Vinci nelle strutture dell’Usl Umbria 2. E’ stato infatti eseguito con successo al’ospedale di Spoleto un delicato intervento su un paziente di 73 anni, affetto da un tumore che ha interessato il rene destro, quello sinistro e la prostata.

Intervento L’intervento, in un’unica seduta, è stato particolarmente impegnativo – sottolinea l’Usl – per il personale medico ed infermieristico della sala operatoria. Eseguito dai dottori Carlo Vivacqua, con il supporto di Marco Trippetti e Giovanna Landi, anestesisti e altro personale, oltre a essere considerato una “indubbia evoluzione” per la chirurgia urologica del presidio di Spoleto, completa – si sottolinea in una nota – “il panorama delle procedure chirurgiche per le quali il sistema robotico è stato sviluppato ed impiegato in ambito nazionale ed internazionale, consentendo, grazie alla ridotta invasività, di intervenire in unica seduta per risolvere casi altrimenti complessi”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere