CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Spoleto, in manette due volte in poche settimane: 21enne in carcere

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto

Spoleto, in manette due volte in poche settimane: 21enne in carcere

Redazione
Condividi

Controlli notturni dei carabinieri
SPOLETO – È stato accompagnato nel super carcere di Maiano il ventunenne spoletino arrestato due volte nel giro di poche settimane. Lunedì, infatti, i carabinieri hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Spoleto dopo che, nei giorni scorsi, il giovane aveva evaso i domiciliari.

 

Abitazione Il ventunenne era ristretto nella propria abitazione dall’agosto scorso a seguito della ricettazione di una moto di grossa cilindrata che era stata rubata in zona piazza Garibaldi ed è stata rinvenuta nel suo garage, mentre in casa i carabinieri gli avevano trovato anche alcune carte di credito, pure queste risultate rubate. Il gip in quell’occasione gli aveva concesso i domiciliari, ma durante i controlli compiuti a carico dei soggetti sottoposti a misure cautelari i militari hanno accertato che il giovanissimo aveva lasciato la propria abitazione. In breve lo spoletino, che ha già inanellato diversi precedenti, è stato rintracciato alla stazione ferroviaria e arrestato per la seconda volta nel giro di poche settimane. Di fronte all’evasione dei domiciliari, però, il gip ha ritenuto di appesantire la misura cautelare a carico del ventunenne, aprendogli le porte del carcere di Maiano.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere