CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Spoleto, detenuto tenta il suicidio: salvato dagli agenti della Penitenziaria

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto Extra Città

Spoleto, detenuto tenta il suicidio: salvato dagli agenti della Penitenziaria

Redazione
Condividi

SPOLETO – Tentato suicidio nel carcere di Spoleto, dove un detenuto di nazionalità italiana ha provato a uccidersi nella sua cella. L’uomo, fortunatamente, è stato salvato dal tempestivo intervento delle agenti di polizia penitenziaria in servizio. I fatti sono avvenuti nella serata di sabato e a darne notizia è stato il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe.

La denuncia “L’insano gesto – posto in essere mediante impiccamento – non è stato consumato per il tempestivo intervento dei poliziotti penitenziari. Soltanto grazie all’intervento provvidenziale degli Agenti di sezione si è evitato che l’estremo gesto avesse conseguenze”, evidenzia Fabrizio Bonino, segretario nazionale per l’Umbria del Sappe. “Il detenuto è stato prontamente soccorso dal personale di polizia penitenziaria e solo grazie alle tecniche di rianimazione del Medico e degli infermieri si è riusciti a rianimarlo”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere