CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Spoleto, anteprima di YJ 2019 affidata a Domenico Sanna

Eventi Cultura e Spettacolo Foligno Spoleto Extra Città

Spoleto, anteprima di YJ 2019 affidata a Domenico Sanna

Redazione cultura
Condividi

SPOLETO – Al via giovedì 26 settembre nella Sala Pegasus di Spoleto alle ore 21.00 il concerto di anteprima dell’edizione 2019 di Young Jazz (a Foligno dal 2 al 6 ottobre) che vedrà Domenico Sanna protagonista di un ‘piano solo’ sulle immagini di Béla Tarr (ore 20.00 aperitivo in collaborazione con Panificio Bonucci e Azienda Agraria Moretti Omero). Un appuntamento “fuori porta” che quindi anticipa in maniera molto suggestiva l’evento musicale (per l’undicesimo anno consecutivo può vantare anche il patrocinio di Umbria Jazz) attento da sempre alle nuove generazioni del jazz italiano e internazionale.

Il pianista che si esibirà per l’anteprima è appartenente alla giovane generazione degli artisti del jazz capaci di fare la differenza, capaci di arditezze inedite e con un indomito desiderio di ricerca attraverso le radici della cultura del jazz. Ha suonato in più 40 dischi e condiviso il palco con molti grandi del jazz nazionale ed internazionale: Peter Bernstein, Steve Grossman, Rick Margitza, Bill Stewart, Larry Grenadier, Joe Lovano Eddie Gomez,, Roberto Gatto, Maurizio Giammarco, Stefano Di Battista, Flavio Boltro, Fabrizio Bosso. Il suo ultimo album in trio con Ameen Saleem e Dana Hawkins ‘BrooklynBeat’ è stato presentato in Europa e in America al Roulette Theater di New York.