CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Special Olympics, Valentina Pettinacci sul tetto del Mondo: oro e bronzo

Terni Sport Altri Extra

Special Olympics, Valentina Pettinacci sul tetto del Mondo: oro e bronzo

Redazione sportiva
Condividi

TERNI – La città di Terni ed il team Tuttingioco  in trionfo nella spedizione austriaca dei Giochi Mondiali Invernali Special Olympics. Prima la medaglia di bronzo nei 50 metri sci di fondo,  tagliando il traguardo con il tempo di 36,4 secondi dietro all’austriaca Rosa Melitta, a all’argentina Guadalupe Santamaria. Oggi il grandissimo bis: medaglia d’oro e titolo mondiale sui 100 metri.

L’atleta della Tuttingioco sta andando oltre i suoi limiti:  “E’ stato bellissimo, mi sono emozionata e mi sto divertendo tantissimo” sono state le prime parole di Valentina, che non manca di mandare in continuazione il suo saluto agli amici del Team ternano di Tuttingioco, raccolte da Antonella Marziali, responsabile dell’area tecnica sci di fondo della Nazionale Italiana. Sul campo di gara di Ramsau però oltre a divertirsi, sta mostrando tutto il suo talento.  Un minuto e 11 secondi il tempo per arrivare dalla linea di partenza al traguardo, più veloce dell’austriaca Katharina Sailer, medaglia d’argento, e dell’italiana Matilde Zipoli, bronzo. Non più soltanto la stampa locale e nazionale si interessa a lei, intervistata anche dai colleghi del sito ufficiale dei Mondiali. Guardava davanti a sè, durante la gara, senza vedere nessun’altra Valentina: “Durante la gara guardavo sempre davanti, ero molto concentrata – racconta – sono diventata una campionessa”. In verità campionessa lo è sempre stata. Ma adesso, che ha una medaglia d’oro al collo, dirlo fa tutto un altro effetto. Alla chiusura dei Wintergames, a cui partecipano oltre 2.700 atleti con e senza disabilità intellettiva provenienti da 107 nazioni, più 3.000 volontari e 1.100 coach, l’attenzione si sposterà sull’Umbria e su Terni e Narni in particolare dove dal 10 al 14 maggio sono in programma i 33° Giochi Nazionali Estivi Special Olympics.