CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, sparano con pistola scacciacani e aggrediscono agenti: arrestati

Perugia Cronaca e Attualità Terni

Perugia, sparano con pistola scacciacani e aggrediscono agenti: arrestati

Redazione
Condividi
Volanti della Polizia in azione
Volanti della Polizia

PERUGIA –  Due equipaggi delle Volanti sono intervenute alcuni minuti dopo la mezzanotte quando al 113 venivano segnalate persone intente a festeggiare brandendo una pistola e sparando colpi in aria in un quartiere cittadino. I poliziotti hanno trovato i bossoli e in poco tempo hanno identificato i due arrivando a casa di uno di loro. Si trattava d un siciliano di 30 anni e un 20enne di origini campane. Alla richiesta di un documento da parte degli agenti il 3oenne, che si è poi appurato essere lo sparatore, prima ha negato poi ha dato segni di nervosismo seguito dalle altre persone presenti nell’appartamento. Il 20enne ha dato in escandescenza aggredendo con pugni e calci i poliziotti, che con non poche difficoltà sono riusciti a bloccarlo. Subito dopo il 30enne ha ammesso le proprie responsabilità consegnando la pistola, una scacciacani.

Arrestati I due sono stati quindi arrestati per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, gli è stata applicata la misura cautelare degli arresti domiciliari. In sede di giudizio verranno valutati anche per eventuali responsabilità inerenti alle inosservanze a normative anti Covid-19 come il divieto di partecipare ad assembramenti.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere