venerdì 2 Dicembre 2022 - 16:55
8.4 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
spot_img

Sisma, strazianti i funerali di Matteo e Barbara nel duomo di Orvieto

L'omelia, toccante, è stata tenuta dal vescovo di Orvieto, monsignor Tuzia, di fronte alla bare della giovane coppia ritrovata sotto le macerie di Amatrice e ai familiari delle vittime, lacerati dal dolore. Presenti la governatrice Marini, il sindaco Germani e il prefetto Pagliuca. Gremita la cattedrale

ORVIETO – Straziante. Una folla commossa e silenziosa ha gremito il Duomo di Orvieto per dare l’ultimo saluto, oggi pomeriggio, alla giovane coppia orvietana, Matteo Gianlorenzi e Barbara Marinelli, i cui corpi sono stati trovati ieri, dopo tre giorni di disperate ricerche, sotto le macerie dell’hotel Roma di Amatrice, franato dopo il sisma di mercoledì notte.

L’omelia, toccante, è stata tenuta dal vescovo di Orvieto, monsignor Tuzia, di fronte alla base di legno chiare e coperte da rose e ai familiari delle vittime, lacerati dal dolore. Alle esequie della sfortunata coppia di coniugi erano presenti anche la presidente della Regione, Catiuscia Marini, il prefetto di Terni, Angela Pagliuca e il sindaco della città della Rupe, Giuseppe Germani. (Le foto sono di Roberto Settonce)

- Pubblicità -spot_img
Andrea Giuli
Andrea Giuli
Redattore

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]