CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Sisma, annunci-bufala corrono sui social e rischiano di danneggiare le aziende della Valnerina

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto Extra EVIDENZA2

Sisma, annunci-bufala corrono sui social e rischiano di danneggiare le aziende della Valnerina

Redazione
Condividi

Un'azienda di Norcia che produce prosciutti danneggiata dal sisma

PERUGIA – Anche su una tragedia come quella del terremoto, c’è chi pensa al suo tornaconto in maniera cinica e menefreghista. Da settimane gira su WhatsApp un avviso diventato virale: “Attenzione ai messaggi in cui vi si chiede di acquistare prodotti dalle zone terremotate. La Guardia di Finanza di Spoleto ha confermato che si tratta con molta probabilità dell’ennesima truffa, non inviate soldi”. Il messaggio, in realtà, crea un allarmismo ingiustificato: la Guardia di Finanza ha infatti dichiarato, come riporta il sito Repubblica.it di non aver mai segnalato alcun tipo di truffa. Ma intanto le aziende colpite dal sisma rischiano di essere danneggiate da questi avvisi-bufala, che si stanno diffondendo, tra l’altro, proprio prima delle feste di Natale, scoraggiando quanti vorrebbero regalare prodotti della zona. Insomma, un vero e proprio cortocircuito via social che rischia di danneggiare ancora di più chi in questo momento ha bisogno solo di solidarietà concreta e sincera.