CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Sisma, messa in sicurezza la facciata della Basilica di Norcia. Cresce il Torbidone

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto

Sisma, messa in sicurezza la facciata della Basilica di Norcia. Cresce il Torbidone

Redazione
Condividi

La gabbia davanti alla facciata (foto Ansa)

NORCIA – Messa in sicurezza la facciata della Basilica di San Benedetto, a Norcia. E’ stata infatti posizionata la seconda “gabbia” nella parte posteriore della struttura, rimasta in piedi dopo il terremoto. L’operazione è stata eseguita dai vigili del fuoco con la supervisione della Soprintendenza alle belle arti. A questo punto la “vela”, rimasta in piedi dopo la forte scossa del 30 ottobre, è completamente contenuta tra le due strutture realizzate con tubi innocenti. Questo permetterà di avviare il lavoro di recupero di ulteriori opere e dei materiali all’interno della Basilica, ora “custoditi” sotto dei grandi teli neri di plastica, così da evitare il deterioramento. I materiali, a cominciare dalle pietre, saranno tutti recuperati in modo da poter tentare un loro riutilizzo durante la fase della ricostruzione della Basilica di San Benedetto.

Aumenta la portata del Torbidone.  Aumenta la portata del torrente Torbidone di Norcia, riemerso dopo il terremoto dello scorso 30 ottobre. Negli ultimi giorni si è passati dai 350 ai 1.400 litri al secondo. E l’acqua sta ingrossando anche i fiumi Sordo e Nera, creando così in alcuni punti la rottura di argini e conseguenti allagamenti con problemi ai terreni ad uso agricolo.  A confermare il mutamento del corso delle acque sono gli uomini del comando stazione carabinieri Parco di Norcia, l’ormai ex forestale.

Gli allagamenti, oltre a interessare le campagne dove scorre il torrente,  sono stati riscontrati anche tra Norcia e Serravalle, dove scorre il Sordo. In queste zone, riferiscono i militari dell’ex corpo forestale dello Stato, si starebbero formando dei piccoli laghetti naturali. Non fa registrare criticità, invece, il corso del fiume Nera.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere