CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Sisma, il ministro della Cultura Franceschini e il presidente del Coni Malagò a Norcia: ricostruzione e da maggio eventi sportivi nazionali

EVIDENZA Cronaca e Attualità Extra

Sisma, il ministro della Cultura Franceschini e il presidente del Coni Malagò a Norcia: ricostruzione e da maggio eventi sportivi nazionali

Redazione
Condividi

Il ministro Dario Franceschini in visita a Norcia

NORCIA – “C’è  l’impegno a ricostruire tutto”: sono le parole di Dario Franceschini, ministro dei Beni culturali, che questa mattina ha fatto visita alle aree terremotate dell’Umbria. In particolare il titolare del Mibact – accompagnato dalla presidente Catiuscia Marini, dal sindaco di Norcia Nicola Alemanno, dalla vicepresidente della Camera dei Deputati Marina Sereni, e dai monaci benedettini – ha effettuato un sopralluogo nella piazza della cittadina e al cantiere della basilica di San Benedetto, uno dei simboli dell’Umbria colpita dal sisma. L’edificio storico è quasi completamente crollato in seguito alle scosse dello scorso ottobre a eccezione della facciata, messa in sicurezza da una fitta puntellatura. Presenti anche l’assessore alla Cultura Fernanda Cecchini e l’arcivescovo Renato Boccardo.

“Le opere d’arte e gli altri beni culturali portati via dalle chiese e dai musei di Norcia e degli altri centri della Valnerina in seguito al terremoto – ha detto il ministro – torneranno dove erano.  Sono un pezzo dell’identità di questi territori” ha detto ancora. “E’ una linea che abbiamo seguito in modo rigido – ha spiegato il ministro – anche per le opere recuperate che provengono da furti e asportazioni irregolari: tornano tutte dai luoghi di provenienza. Non ci deve essere alcun dubbio”. Riguardo ai tempi per gli interventi di restauro, Franceschini ha spiegato che “saranno quelli che serviranno, cercando comunque di correre”. Per il ministro “Norcia dimostra proprio, per il tipo di ricostruzione intelligente fatta dopo i terremoti precedenti, che si possono ricostruire i centri storici così come sono”.

Il ministro ha incontrato anche l’imprenditore Brunello Cucinelli che gli ha illustrato i lavori che intende finanziare sulla torre del palazzo comunale.

Malagò. In mattinata anche il presidente del  Coni, Giovanni Malagò, è stato Norcia per parlare di impianti sportivi. ad accompagnarlo nella visita oltre al sindaco, il presidente del Coni Umbria Ignozza, il numero due Moreno Rosati, Brunello Cucinelli e l’assessore Giuseppina Perla.  Durante la visita il presidente ha acquistato alcuni prodotti tipici. Si è poi recato con i rappresentanti delle istituzioni al modulo abitativo uno per fare il punto sui progetti sportivi per la città di San Benedetto. Lì ha incontrato le associazioni sportive e l’Ussi, Unione Stampa Sportiva. Incontri a Cascia e Norcia con amministratori, presenti i sindaci Gino Emili e Nicola Alemanno, con i dirigenti sportivi e gli operatori commerciali e turistici, incontri caratterizzati dalla condivisione di impegni per rilanciare il turismo sportivo in Umbria ed in particolare nelle zone del cratere. Il presidente Malagò, coadiuvato dal presidente Domenico Ignozza del Coni  Umbria, dal vice presidente Moreno Rosati e dai due delegato provinciali Sparnacini e Lupi, ha annunciato una serie di manifestazioni in programma già dal mese di maggio. Per la Regione dell’Umbria presente il vice presidente Fabio Paparelli, mentre per il comune di Terni ha preso parte l’assessore allo sport Emilio Giacchetti. Paparelli ha posto l’accento riguardo la necessità di rilanciare il turismo sportivo e a tale scopo sta lavorando per degli spot televisivi in cui mettere in vetrina le nostre bellezze naturali e le enormi opportunità che offre lo sport, unite all’immagine di sportivi di fama mondiale.

Progetto condiviso da Malagò che ha dato la disponibilità di prendere parte personalmente negli spot e di favorire la presenza di campioni affermati a livello mondiale. A Norcia si è tenuto un incontro coordinato da Fabio Paparelli in cui molti soggetti impegnato nel mondo dello sport hanno evidenziato problematicità e presentato progetti.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere