CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Sisma, Gianna Nannini a Villa Fidelia: ci sarà raccolta fondi per terremotati

Extra Varie

Sisma, Gianna Nannini a Villa Fidelia: ci sarà raccolta fondi per terremotati

Redazione
Condividi

SPELLO – In occasione del concerto di Gianna Nannini, in programma sabato 3 settembre a Spello per la rassegna ‘Villa Fidelia Estate’, l’Athanor Eventi, in collaborazione con Croce Rossa Italiana – Comitato di Spello, con il patrocinio della Provincia di Perugia e del Comune di Spello, organizza una raccolta fondi in favore delle popolazioni terremotate dopo il sisma che ha colpito le regioni Umbria, Lazio e Marche.

All’interno di Villa Fidelia sarà presente una postazione della Croce Rossa Italiana – Comitato di Spello che provvederà alla raccolta fondi che saranno devoluti equamente a tutti i centri colpiti dal recente sisma. Tutte le aziende che hanno contribuito alla realizzazione di ‘Villa Fidelia Estate’ parteciperanno alla raccolta. “Un gesto di solidarietà nei confronti di un territorio a noi vicino, un piccolo aiuto alla ricostruzione di un tessuto sociale fondamentale per la sopravvivenza di tutte le attività culturali”, affermano dalla Athanor Eventi.

Il concerto della Nannini a Spello si aprirà dunque nel segno della solidarietà. ‘Hitstory’ è il titolo scelto per la grande collezione di successi targati Gianna Nannini. Un’artista che, in tanti anni di carriera alle spalle, di hit da cantare e di storie da raccontare ne ha infinite. La cantante e musicista senese è in pista dal 1976, anno in cui viene notata dalla storica casa discografica Ricordi per firmare il suo primo contratto e pubblicare l’album d’esordio omonimo.

Un momento imperdibile quindi per i fan umbri, per poter rivivere e riascoltare questa sua lunga e suggestiva storia musicale, sarà il concerto in programma sabato alle ore 21.30. A far da cornice e a rendere tutto lo show ancora più unico è lo splendido scenario scelto per il live. La Nannini infatti salirà sul palco di Villa Fidelia, con la rocker più amata d’Italia che porterà in Umbria il suo ‘Hitstory tour’ come ultima data della sua tournée estiva e come concerto conclusivo della rassegna ‘Villa Fidelia Estate’, organizzata da Athanor Eventi, dopo l’esibizione di Antonello Venditti (andato in scena il 5 agosto scorso).

La tranche estiva di “History Tour” con una ventina di appuntamenti live, compreso quello del 3 settembre a Villa Fidelia, ha preso il via il 13 luglio scorso da Parma. Il live si presenta come uno show memorabile per il pubblico della Nannini, con 33 brani contenuti in scaletta. Il tour, organizzato e prodotto da David Zard Presenta, F&P Group e Saludo Italia e che segue l’uscita dell’album ‘Hitstory’, è quello con cui Gianna Nannini riporta il suo rock sui palchi delle arene più suggestive d’Italia insieme al suo gruppo ritmico composto da eccezionali musicisti e con il prestigioso sestetto d’archi Red Rock Strings. Villa Fidelia non poteva quindi non accompagnare il tanto atteso ritorno in Umbria della rocker più amata d’Italia. Una regione adorata dalla cantante, come ha dimostrato scegliendo la Cascata delle Marmore come una delle location principali per il video girato per promuovere “Tears”, secondo singolo dell’album ‘Hitstory’.

Un lavoro questo ‘Hitstory’ che arriva dopo ‘HitItalia’ del 2014 – l’album della grande canzone italiana del ‘900, una straordinaria raccolta di alcune tra le più belle canzoni della musica popolare italiana, interpretate per la prima volta dalla voce unica e inconfondibile della cantautrice senese – e dopo ‘Inno’, ultimo disco di inediti datato 2013.

Prima, durante e dopo il concerto in programma, inoltre, continua ad essere attivo anche un servizio enogastronomico di qualità. L’Osteria del Rossobastardo, per i maggiori eventi all’interno della suggestiva cornice di Villa Fidelia a Spello, apre infatti un proprio spazio grazie all’organizzazione che ha voluto garantire al pubblico una proposta originale con il sano “mangiare e bere” umbro. Per l’occasione, inoltre, mille bottiglie di Rossobastardo e La Randa IGT bianco verranno offerte sabato prossimo al pubblico del concerto di Gianna Nannini nell’Osteria del Rossobastardo, per donare poi l’incasso “agli amici di Amatrice ed Accumoli”.

L’iniziativa di solidarietà, dunque, oltre gli organizzatori del concerto, la Croce Rossa ed il Comune di Spello e la Provincia di Perugia, coinvolge anche la Cantina Signae-Cesarini Sartori. Luciano Cesarini patron della Cantina afferma: “In questo periodo dove la grave crisi di liquidità è sotto gli occhi di tutti, questo contributo in merce non compromette la stabilità dell’azienda ma, il ricavato frazionato tra tutti coloro che comunque acquistano una bottiglia di vino di qualità, può creare una cifra importante. Noi lo facciamo con tutto il cuore e qualora avesse successo siamo disponibili a ripeterci con ulteriori bottiglie”.

La rassegna ‘Villa Fidelia Estate’ concluderà così in bellezza, proprio come aveva iniziato grazie al successo della serata con un altro big della canzone d’autore italiana come Antonello Venditti (ricordiamo invece che il concerto di Gemitaiz, ideato in collaborazione con Zeromillecento Spettacoli, che si sarebbe dovuto svolgere lo scorso 26 agosto è stato posticipato per problemi logistici al 25 settembre presso l’Afterlife di Perugia).

Il cartellone ‘Villa Fidelia Estate’ organizzato da Athanor Eventi e patrocinato dalla Regione Umbria, dalla Provincia di Perugia e dal Comune di Spello si caratterizza come un programma artistico di rilevante valore musicale, con questi due eventi in esclusiva per l’Umbria.

Dopo il successo ottenuto lo scorso inverno grazie a ‘Foligno Musica’ – con Carmen Consoli, Daniele Silvestri e Max Gazzè che nei tre appuntamenti di Foligno hanno registrato il tutto esaurito – l’Athanor, associazione che da più di 10 anni opera in Umbria nello spettacolo dal vivo, ha quindi pensato ad una stagione estiva in una tra le più prestigiose location della regione per far rivivere il maestoso parterre della Magnolia, scenario in passato di importanti spettacoli ed indimenticabili concerti.

Prevendite concerto:

Biglietti disponibili tramite i circuiti Ticket Italia, TicketOne e Do It Yourself Ticket (nuovo sistema di Ticketing a cui Athanor Eventi ha affidato la gestione della propria biglietteria che consente di prenotare online i biglietti e poi pagarli e ritirarli comodamente presso i punti e ricevitorie SisalPay) e la sera del concerto presso il botteghino della Villa.

Biglietti (comprensivi di prevendite):

GIANNA NANNINI – 1° settore (63,25 euro) – 2° settore (51,75 euro) – 3° settore (40,25 euro) – posto unico in piedi (32,20 euro);

Informazioni:

e-mail – athanoreventi@hotmail.com

tel. – 327 9705115 – 347 6721959 – 333 2144931

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere