CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Sisma, da stasera alle 20 l’Anas riapre la ‘Tre Valli’ tra Perugia e Ascoli

Cronaca e Attualità

Sisma, da stasera alle 20 l’Anas riapre la ‘Tre Valli’ tra Perugia e Ascoli

Andrea Giuli
Condividi

PERUGIA – A partire dalle ore 20 di questa sera, Anas riaprirà al traffico la strada statale 685 “delle Tre Valli Umbre” tra le province di Perugia e Ascoli Piceno, dopo la chiusura disposta nei giorni scorsi a causa dei danni provocati dal sisma in vari punti dell’infrastruttura nel tratto tra Serravalle e Borgo Cerreto e tra il bivio per Castelluccio di Norcia e Arquata del Tronto.
L’itinerario Spoleto-Norcia-Ascoli Piceno sarà pertanto interamente percorribile. La circolazione sarà consentita a senso unico alternato regolato da semaforo, limitatamente ad alcuni tratti dove sono in fase di ultimazione alcune lavorazioni che interessano le aree limitrofe alla strada.

Gli interventi di ripristino, avviati da Anas immediatamente dopo le scosse dello scorso 24 agosto, hanno richiesto al momento un impegno complessivo di circa 1,3 milioni di euro e riguardano, in particolare, la riparazione del corpo stradale sconnesso in prossimità delle zone di attacco dei rilevati alle spalle di alcuni viadotti; il ripristino della volta di una galleria; il ripristino di una galleria paramassi e di altre opere di protezione delle carreggiata (reti e barriere paramassi); il consolidamento e la bonifica delle pareti rocciose.

Le strade statali nell’area del sisma, che sono rimaste comunque sempre percorribili dai mezzi di soccorso, sono ora tutte transitabili e aperte al traffico, come la strada statale 4 “Salaria”.

Tags:
Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere