CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Sir, svelate le avversarie in Champions

Pallavolo Sport Extra

Sir, svelate le avversarie in Champions

Alessandro Minestrini
Condividi

Gara 4 Semifinale PlayOff Scudetto Campionato Italiano di pallavolo maschile Serie A1 SuperLega UnipolSai 2015/16. PalaEvangelisti Perugia, 24.04.2016

PERUGIA – Definito stamattina in Lussemburgo nella sede della Cev l’elenco definitivo delle squadre partecipanti alla edizione 2017 della Champions League. Elenco allargato in base alla nuova formula voluta dal presidente Cev Aleksandar Boricic che ha visto l’adesione di ben 36 formazioni da ben 25 paesi continentali. Un restyling che porta anche ad una nuova formula con turni preliminari prima dell’accesso alla canonica fase a gironi. Tra le 36 squadre iscritte c’è naturalmente anche la Sir Safety-Sicoma Perugia (nella ormai consueta denominazione dei Block Devils in campo europeo) che hanno conquistato il pass raggiungendo la finale scudetto e che cominceranno il proprio cammino proprio dai turni preliminari.

Sono 12 infatti le teste di serie già ammesse al quarto turno (quello della fase a gironi) e stabilite in base al ranking per nazioni determinato dalle ultime stagioni delle coppe europee. Si tratta nello specifico delle seguenti squadre:

Zenit Kazan (Russia)
Dinamo Mosca (Russia)
Modena Volley (Italia)
Cucine Lube Civitanova (Italia)
Halkbank Ankara (Turchia)
Istanbul Bbsk  (Turchia)
Zaksa Kedzierzyn-Kozle (Polonia)
Asseco Resovia Rzeszow (Polonia)
Berlin Recycling Volleys (Germania)
Knack Roeselare (Belgio)
Paris Volley (Francia)
Scm “U” Craiova (Romania)

Le altre 24 formazioni iscritte inizieranno invece il loro cammino in Champions League con due turni (il secondo ed il terzo) ad eliminazione diretta con gare di andata e ritorno. Turni preliminari dai quali usciranno 8 formazioni che si aggiungeranno alle 12 teste di serie per formare le “magnifiche 20” che prenderanno parte alla fase a gironi, la nota League Round.

Di seguito le 24 squadre che prenderanno parte ai turni preliminari, in ordine di ranking Cev che vede la Sir Safety-Sicoma Perugia al secondo posto:

Belogorie Belgorod (Russia)
Sir Safety-Sicoma Perugia (Italia)
Arkas Smirne (Turchia)
Pge Skra Belchatow (Polonia)
VfB Friedrichshafen (Germania)
Noliko Massseik (Belgio)
Arago de Sete (Francia)
Dukla Liberec (Repubblica Ceca)
Paok Salonicco (Grecia)
Dobrudja 07 Dobrich (Bulgaria)
Hypo Tirol Innsbruck (Austria)
Crvena Zvezda Belgrado (Serbia)
Volley Amriswil (Svizzera)
Ach Volley Ljubljana (Slovenia)
Tiikerit Kokkola (Finlandia)
Budvanska Rivijera Budva (Montenegro)
Abiant Lycurgus Groningen (Paesi Bassi)
Stroitel Minsk (Bielorussia)
Selver Tallinn (Estonia)
Hapoel Mate-Asher Akko (Israele)
Mladost Marina Kastela (Croazia)
Omonia Nicosia (Cipro)
Gentofte Volley (Danimarca)
Kv Besa Peja (Kosovo)

In base a tale ranking, il secondo turno preliminare vedrà affrontarsi le ultime sedici squadre. Le vincenti sfideranno le prime otto del ranking nel terzo turno preliminare. Le vincenti entreranno nella fase a gironi.

La nuova Champions League 2017 prenderà ufficialmente il via con il sorteggio dei turni preliminari e della fase a gironi nell’edizione 2017 del Galà Europeo della Pallavolo che si terrà a Roma il prossimo 9 giugno 2016. Sorteggio nel quale, in base alla nuova formula, le 12 teste di serie già ammesse alla fase ai gironi potranno essere inserite in Pool con squadre della stessa nazione.