CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Sir Perugia, ‘Phantom’ Franceschini resta alla corte di Kovac

Pallavolo Sport Extra

Sir Perugia, ‘Phantom’ Franceschini resta alla corte di Kovac

Redazione sportiva
Condividi

Alessandro Franceschini

PERUGIA – Si completa oggi definitivamente il roster 2016-2017 della Sir Safety Conad Perugia. E si completa con una conferma, il rinnovo per una ulteriore stagione per il centrale Alessandro “Phantom” Franceschini che va a chiudere così, con i confermati Birarelli e Buti e con l’arrivo di Podrascanin, il reparto dei posti tre a disposizione di Boban Kovac.

Prolungamento più che meritato per l’atleta tifernate, entrato in punta di piedi lo scorso anno nello spogliatoio bianconero e capace di conquistarsi la stima e la considerazione di società, compagni e staff tecnico grazie al suo impegno costante, alla sua disponibilità ed alle sue attitudini tecniche e fisiche.

Una stagione, quella passata, con poche occasioni per Franceschini per mettersi in evidenza, ma nella quale ha garantito sempre un contributo importantissimo in preparazione, durante la settimana e quando c’è stato bisogno di utilizzare il suo primo tempo. E questo ha certamente influito nella scelta societaria come sottolinea proprio un entusiasta Franceschini: “Sembrano le solite frasi di circostanza, ma sono davvero felice di rimanere! La Sir era la mia priorità, lo sapevano anche i muri del PalaEvangelisti, e quando si è concretizzata la possibilità non ci ho pensato un attimo. Dopo la firma ho pensato che dello scorso anno sono l’unica “riserva” confermata. È un aspetto importante perché il rischio per chi gioca poco o niente è sempre che il lavoro oscuro, diciamo dietro le quinte, abbia poca visibilità. Invece questa riconferma mi dimostra che la società e lo staff tecnico hanno apprezzato il mio impegno ed il mio lavoro, vuol dire che quello che ho fatto in palestra li ha convinti che posso essere di aiuto alla squadra. E di questo sono veramente contento”.

Altri pensieri in ordine sparso per Alessandro. Dal fatto di poter lavorare ancora con Kovac (“Non vedo l’ora di iniziare con Boban! Ricordo ancora quando, alla fine degli ultimi playoff, mi ha confessato di aver apprezzato molto il mio lavoro”) alla possibilità di far parte di un roster nel quale sono stati aggiunti altri pezzi da novanta a quelli che già c’erano (“Sarà ancora una volta un onore ed una bellissima sensazione. Dovrò cercare di spostare ancora più in alto la mia personale asticella per poter essere utile alla squadra in palestra”) fino alla conclusione d’obbligo per i tifosi bianconeri che lo hanno “adottato” tra i propri beniamini.

“Che posso dire dei nostri tifosi… l’anno scorso ad inizio stagione non sapevo che tipo di rapporto si sarebbe creato… beh, ora posso dire di essere onorato della loro vicinanza nei miei confronti! Li aspetto come sempre in tantissimi al palazzetto. Mi troveranno lì dall’8 agosto!”.

Ecco dunque il roster completo della Sir Safety Conad Perugia:

Palleggiatori: Luciano De Cecco, Mihajlo Mitic.

Opposti: Aleksandar Atanasijevic, Velizar Chernokozhev.

Centrali: Emanuele Birarelli, Simone Buti, Marko Podrascanin, Alessandro Franceschini.

Schiacciatori: Alexander Berger, Dore Della Lunga, Aaron Russell, Ivan Zaytsev.

Liberi: Andrea Bari, Federico Tosi.