CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Simple Booking e Apice Hotels insieme per superare i danni indiretti del terremoto in Valnerina

Economia ed Imprese Perugia Foligno Spoleto Extra Città

Simple Booking e Apice Hotels insieme per superare i danni indiretti del terremoto in Valnerina

Redazione
Condividi

Giò Jazz Hotel

PERUGIA – Per scongiurare quindi i danni indiretti dopo gli eventi sismici che hanno colpito la zona della Valnerina, Simple Booking (azienda leader nella fornitura di tecnologie di vendita e distribuzione online) e Apice Hotels (importante realtà di Perugia attiva nell’hospitality e nel mondo meeting e ristorazione con tre strutture a Perugia e Porto Recanati), hanno raggiunto un accordo di collaborazione che favorisca l’adozione di tecnologie avanzate di vendita anche in uno scenario così difficile.

Una notevole riduzione degli arrivi, sia turistici che business, avvenuta infatti a seguito di informazione allarmista e non pienamente consapevole, ha fatto sì che il grande pubblico percepisse l’Umbria come una regione territorio interamente colpita dal recente terremoto. Così non è stato perché nel 95% del suo territorio ha mantenuto intatte le sue bellezze architettoniche ed è pronta ad accogliere turisti da tutto il mondo. Le strutture di Apice Hotels, così come tutti gli alberghi dell’Umbria al di fuori del “cratere” non hanno ricevuto alcun danno e già dal 31 ottobre hanno ospitato i fratelli e sorelle della Valnerina, duramente colpita. Eppure, anche a causa di una comunicazione nazionale e internazionale poco precisa, gli afflussi di visitatori sul territorio si sono molto ridotti, evidentemente per il timore erroneamente diffuso di recarsi in una zona a rischio. Per questo motivo l’accordo di seria partnership raggiunto ha un significato importante: si uniscono tecnologie d’avanguardia e determinazione per rassicurare il visitatore e ridurre gli effetti di una comunicazione molto spesso più sensazionalista che veritiera.

Le aziende partner, con questo accordo, vogliono dimostrare al mercato la capacità da parte dei privati di trovare punti di unione in momenti che penalizzano ingiustamente tutti gli specialisti dell’ospitalità umbra, per poter ritrovare quanto prima i livelli soddisfacenti di arrivi su tutto il territorio.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere