CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ferito accidentalmente con arma da fuoco, militare in gravi condizioni a Perugia

EVIDENZA Perugia Cronaca e Attualità Narni Orvieto Amelia Extra

Ferito accidentalmente con arma da fuoco, militare in gravi condizioni a Perugia

Redazione
Condividi

L'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia

ORVIETO – Un giovane militare, in addestramento presso il centro della Guardia di Finanza di Orvieto è ricoverato in gravi condizioni da oggi pomeriggio nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Santa Maria della Misericordia per una ferita da arma da fuoco alla testa.

Il giovane, originario della regione Campania è stato trasportato con l’elisoccorso Icaro dopo una chiamata alla centrale del 118 di Perugia. Dopo un sopralluogo dei sanitari di Orvieto si decideva per il trasferimento con un mezzo più idoneo, vista la gravità del caso. È certo che la ferita è stata provocata da una arma da fuoco, ma la dinamica dell’accaduto, come riferisce una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera è tutt’ora in fase di accertamento. La prognosi del militare è riservata, il proiettile ha attraversato il collo e la testa.

La nota dei carabinieri di Terni Nella serata di venerdì, i carabinieri chiariscono la dinamica: “Nella tarda mattinata odierna – si legge in una nota ufficiale del comando provinciale dei carabinieri di Terni – presso il Centro di Addestramento e Specializzazione della G.d.F. di Orvieto, un finanziare di anni 27, originario della Campania, mentre si trovava all’interno di una camerata, è stato colpito alla testa da un colpo di arma di fuoco esploso accidentalmente da un collega. Entrambi i finanziari erano presso il centro addestramento per svolgere un corso di aggiornamento professionale. I primi accertamenti svolti dai militari del Reparto operativo – nucleo investigativo del Comando provinciale carabinieri di Terni, coordinati dalla Procura della Repubblica di Terni sulla dinamica dell’evento hanno permesso di evidenziare l’accidentalità dell’accaduto. Il Finanziere, soccorso da personale medico del 118, è stato trasportato mediante elisoccorso presso l’Ospedale di Perugia, dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico alla testa. La prognosi è tutt’ora riservata”.

Tags: