CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Settantenne si getta dal ponte sulla Orvieto-Baschi e muore, lo ritrovano lungo il Tevere

EVIDENZA Extra

Settantenne si getta dal ponte sulla Orvieto-Baschi e muore, lo ritrovano lungo il Tevere

Redazione
Condividi

ORVIETO – Un uomo di 77 anni, pensionato, di nazionalità italiana e residente  a Castel Viscardo, è morto nella prima mattinata di domenica 24 gennaio. Si era gettato nel Tevere all’altezza del ponte sulla Orvieto-Baschi. Nei pressi del ponte era stata trovata un’auto con dentro un paio di stampelle un borsello con i documenti. Sono subito scattate le ricerche dei vigili del fuoco, in particolare la squadra fluviale di Terni insieme al distaccamento di Orvieto

Operazione tutt’altro che semplice  a causa del fiume in piena e per il fatto che il corpo della vittima o giace nelle vicinanze sul fondo del fiume oppure può essere stato trasportato dalla corrente più a valle. I Vigili del Fuoco sono giunti anche con con l’UCL, l’Unità di Comando Logistico, uno speciale mezzo attrezzato e allestito come posto di comando avanzato utilizzato ogni qual volta c serve coordinare le ricerche di persone scomparse.

Sul posto, per le ricerche, c’erano anche i Carabinieri, la Protezione civile e il Soccorso alpino e speleologico dell’Umbria. Si indaga adesso per cercare di risalire alle cause che hanno condotto al tragico gesto.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere