CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Serie C, buio profondo per il Gubbio: naufragio a Ravenna (1-0)

Calcio Alta Umbria Sport Città

Serie C, buio profondo per il Gubbio: naufragio a Ravenna (1-0)

Redazione sportiva
Condividi

Ravenna-Gubbio 1-1

Ravenna (3-5-2): Venturi; Venturini, Lelj, Capitanio; Magrini (33′ st Barzaghi), Papa (43′ st Piccoli), Palermo, Selleri (33′ st Maleh), Rossi; Marzeglia (33′ st Broso), De Sena (36′ st Maistrello). A disp.: Gallinetta, Ronchi, Ballardini A., Ballardini E., Cenci, Sabba, Costantini. All. Antonioli

Gubbio (3-5-2): Volpe; Dierna, Burzigotti, Piccinni; Malaccari (23′ st Cazzola), Valagussa (36′ st Giacomarro), Ricci (36′ st Bergamini), Casiraghi, Lo Porto (23′ st Pedrelli); Marchi, Bazzoffia (12′ st Jallow). A disp.: Battaiola, Fontanesi, Paolelli, Sampietro, Libertazzi. All. Sandreani

Arbitro: Vigile di Cosenza (Pacifico di Taranto e Trinchieri di Milano)

Rete: 32′ pt De Sena (R)

Ammoniti: Dierna (G), Marchi (G). Angoli: 4-2 per il Gubbio. Recupero: 0′ pt; 4′ st

RAVENNA – L’era Sandreani inizia male. La trasferta romagnola va nel peggiore dei modi per i rossoblu che capitolano 1-0 sul campo del Ravenna. Tutto tace fino al 32′, quando a causa dell’immobilismo della difesa eugubina De Sena anticipa tutti e porta in vantaggio i suoi. Il Gubbio prova a reagire al 33′ con un destro di Valagussa, che va a lato di un soffio. Nella ripresa Sandreani mette Jallow al fianco di Marchi e viene mandato in panchina Bazzoffia. Al 14′ Rossi vola sulla fascia sinistra che poi crossa in area. Marzeglia si fa pericoloso in area e Burzigotti salva in angolo. Al 17′ ci prova Venturini e Piccinni sventa. Al 19′ è la volta di Ricci con un tiro di sinistro potente ma impreciso. Poco dopo Venturi para a terra il tiro di Jallow. Al 42′ colpo di testa pericoloso in area di Maistrello, Volpe c’è. Al 45′ proteste del Gubbio per una trattenuta in area di Piccoli su Marchi, ma l’arbitro fa proseguire. Triplice fischio. Gubbio nel pieno della crisi.

Prossimo