CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Serie B, altro colpo di scena. Frattini: “Il Tar del Lazio ha bloccato il campionato”

Calcio Perugia Sport Città

Serie B, altro colpo di scena. Frattini: “Il Tar del Lazio ha bloccato il campionato”

Redazione sportiva
Condividi

La sede della Federcalcio

PERUGIA – Dopo la Serie C, pure la Serie B si ferma in attesa delle decisioni sui ripescaggi. Franco Frattini, presidente del Collegio di Garanzia del Coni ne aveva fatto cenno già ieri sera nel suo intervento ad Umbria Tv, oggi lo ha detto più chiaramente a Radio In Blu.

Stop al campionato cadetto Il Tar del Lazio, oltre a sospendere la sentenza, ha sospeso anche il campionato di serie B. Venerdì 21 il Collegio di Garanzia riesaminerà la questione in una composizione completamente nuova e si deciderà se la Serie B sarà a 22 o 19 squadre. E’ chiaro che se noi dovessimo aspettare la data dell’ordinanza collegiale del nove ottobre vorrebbe dire che fino ad allora la B non si giocherebbe e questo mi pare impossibile”.

Cosa può accadere “Venerdì 21 – ha proseguito – il Collegio di Garanzia riesaminerà la questione in una composizione completamente nuova,  non presiederò io, ma ci saranno componenti individuati per criterio obiettivo. Presiederà il componente più anziano di età. Saranno coloro che hanno avuto più presenze nelle udienze del Collegio, i più assidui. Lì si deciderà se la Serie B sarà a 22 o 19 squadre Se dovesse decidersi per la prima ipotesi, lunedì prossimo si deciderà quali saranno le tre squadre, delle sei interessate, che dovranno essere ripescate”.

La richiesta del Palermo Anche il Palermo avrebbe infatti chiesto al Tar del Lazio di fermare tutti i campionati o almeno le partite di Palermo e Frosinone. La società rosanero spera infatti di poter spuntare il 3-0 a tavolino nel contenzioso che la oppone ai ciociari, dopo il comportamento antisportivo nella finale play off”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere