CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Paura a Selci, dopo una violenta lite domestica accoltella il convivente

Cronaca e Attualità Alta Umbria

Paura a Selci, dopo una violenta lite domestica accoltella il convivente

Redazione
Condividi

Carabinieri durante un'operazione

SAN GIUSTINO – Avrebbe colpito il compagno dopo una lite domestica servendosi di un coltello da cucina. E’ scattata la denuncia per una 38enne di nazionalità romena che nei giorni scorsi, secondo una prima ricostruzione, avrebbe accoltellato il suo compagno, un italiano 46enne. Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi nella frazione di Selci. Immediato l’intervento dei carabinieri della stazione di San Giustino e del 118, che ha trasportato l’uomo  all’ospedale di Città di Castello con lievi ferite. Le sue condizioni non sembrano destare preoccupazione e sarebbe già stato dimesso dalla struttura ospedaliera. I militari della compagnia di Città di Castello, insieme a quelli della stazione di San Giustino, indagano per ricostruire il contorni della vicenda.