CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Scuola media Donati Ticchioni: tra libri ed esperienza

Perugia Cronaca e Attualità Extra

Scuola media Donati Ticchioni: tra libri ed esperienza

Redazione
Condividi

La scuola media Donati-Ticchioni è una scuola paritaria ad indirizzo linguistico con un metodo di lavoro basato sulla didattica narrativa. Questo significa collegare la scuola alla realtà: le singole materie non vengono presentate in modo frammentato e scollegato tra loro ma, in un’ottica di interdisciplinarietà, rappresentano “finestre”e punti di vista per interpretare la realtà. Il momento dell’apprendimento diventa quindi una narrazione di esperienze, motivata e consapevole; il mettersi alla prova, attraverso lo svolgimento di “compiti di realtà”, permette così agli alunni di vivere le materie di studio al di là del libro di testo e di sviluppare nuove competenze. “Chi ascolta dimentica, chi vede ricorda, chi fa impara” questo recita un antico detto che rispecchia appieno il motivo ispiratore della Donati Ticchioni.

I progetti principali della scuola sono:

Progetto lingue straniere: lo studio delle lingue straniere – inglese e spagnolo – viene potenziato attraverso un aumento dell’orario curriculare e un insegnamento che avviene per piccoli gruppi e livelli di competenze. Inoltre le lingue straniere vengono spesso utilizzate anche come lingua veicolare per la trattazione di argomenti in altre discipline. La scuola offre gratuitamente, come attività extra-curricolare, corsi di preparazione alle certificazioni linguistiche KET e DELE e i risultati di eccellenza, conseguiti in questi anni dagli alunni, rappresentano il fiore all’occhiello della nostra scuola.

Progetto Matematica & Realtà: la Staffetta Matematica, in collaborazione con il Dipartimento di Matematica dell’Università di Perugia. Il potenziamento della matematica rappresenta un altro fiore all’occhiello della Donati Ticchioni: anche qui sono previsti, durante l’anno scolastico, laboratori di recupero e di potenziamento per piccoli gruppi di alunni. La strategia didattica utilizzata privilegia la risoluzione di problemi reali, attraverso simil-giochi, al fine di uso applicativo della matematica.

Progetto musica: altro ruolo fondamentale per una crescita armoniosa degli alunni lo svolge la musica. Gli allievi della scuola imparano a leggere la musica e a suonare la chitarra, per poi mettersi alla prova durante il saggio di Natale e la rappresentazione teatrale di fine anno.

Progetto Teatro: ogni anno scolastico viene concluso da un vero e proprio spettacolo teatrale, in cui gli alunni rivivono ed interpretano con originalità e creatività, le tematiche più significative affrontate durante l’anno. Il teatro diventa quindi per ciascuno di loro un vero e proprio”compito di realtà” e una formidabile occasione per sperimentare le competenze acquisite.

Scarica il volantino informativo: volantino_medie_fronte_retro

Anche in ambito scientifico, gli alunni partecipano a veri laboratori, toccando e sperimentando con mano ciò che vedono sui libri e che difficilmente potrebbero altrimenti comprendere. La scuola si avvale di semplici ma efficaci laboratori in classe, e promuove uscite didattiche per permettere agli alunni di assistere e partecipare a veri e propri esperimenti, in veri laboratori scientifici, come quello di VulcanoLab, presso il Dipartimento di Geologia e Fisica di Perugia.

Ma soprattutto la scuola Donati Ticchioni diventa momento per promuovere valori fondamentali come quelli del rispetto della dignità della persona e dei diritti umani, quando si apre ad iniziative ed esperienze che portano gli alunni a conoscere e riflettere sulle principali cause di ingiustizia sociale nel mondo.

Proprio per questo gli alunni parteciperanno quest’anno ad incontri organizzati da Emergency: “Laboratori di pace”. L’interesse e l’impegno che gli alunni della scuola stanno manifestando, intorno a queste tematiche, è dimostrato dalla loro volontà di aprire una pagina instagram per diffondere il loro pensiero in merito allo sfruttamento del lavoro minorile nel mondo e coinvolgere, in questo modo, i loro coetanei in una grande catena di solidarietà e condivisione.

Le iscrizioni sono ancora aperte fino al 7 marzo 2017, potete venire a conoscerci di persona al nostro Open Day il 25 Febbraio 2017.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere

Prossimo