CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Sant’Andrea delle Fratte, domenica il ‘Trofeo Circolo dipendenti perugina’

Perugia Extra

Sant’Andrea delle Fratte, domenica il ‘Trofeo Circolo dipendenti perugina’

Redazione sportiva
Condividi

PERUGIA – Domenica prossima 2 aprile a Sant’Andrea delle Fratte di Perugia si correrà  la quarta edizione del “Trofeo Circolo Dipendenti Perugina”, valevole quale tappa del Grand Prix Fidal di corsa su strada giovanile. Il meglio dell’atletica e della corsa umbra dei giovani si darà appuntamento quindi nel quartiere della zona industriale di Perugia, con gare riservate a giovani nati dal 2000 e sino alla categoria dei più piccoli, riservata ai nati dal 2012 e seguenti. La manifestazione di Sant’Andrea delle Fratte gode del patrocinio del Comune di Perugia, oltre che della stessa Fidal, che sarà rappresentata dal presidente regionale Carlo Moscatelli, e dell’Endas Umbria.

A curare l’organizzazione sarà il gruppo giovanile di atletica del Circolo Dipendenti Perugina, che parteciperà ovviamente anche con i propri atleti e che sta cercando di crescere progressivamente nella propria attività, sotto il coordinamento di Federico Mariangeloni e Marco Ballerani, che da tempo si stanno prodigando per poter garantire anche in questa occasione la miglior accoglienza ai partecipanti. Il ritrovo dei concorrenti è fissato alle ore 10 presso il Circolo Dipendenti Perugina di Sant’Andrea delle Fratte (Via Migliorati, 21) mentre le gare inizieranno alle 10.45 con i Pulcini e a seguire tutte le altre, sia maschili e femminili. Le distanze andranno dai 100 metri per i più piccoli, passando poi alle tre categorie degli Esordienti, ai Ragazzi, ai Cadetti e sino ai 3200 metri per gli Allievi, che dovranno ripetere per tre volte un circuito di mille metri con l’aggiunta di un ulteriore tratto finale. Previsti tanti premi e riconoscimenti per tutti a base di cioccolata. La manifestazione (per informazioni si può contattare il numero 360343785) è aperta a tutti i tesserati Fidal, ma anche degli altri enti di promozione sportiva riconosciuti (con possibilità anche di chiedere il tesseramento in preiscrizione). La gara è la seconda tappa del Grand Prix Fidal, che si era aperto il 19 marzo a Capanne e si concluderà a novembre con la Straperugia.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere