domenica 16 Maggio 2021 - 05:15
17.2 C
Rome

Sanità il sottosegretario Costa a Terni: “Bene Umbria sui vaccini, recovery plan occasione”

Sanità il sottosegretario Costa a Terni: "Bene Umbria sui vaccini, recovery plan occasione". Il vice di Speranza in visita all'ospedale Santa Maria

TERNI – “L’Umbria sta facendo molto bene sul piano vaccinale e per quanto riguarda l’approvvigionamento delle dosi mi sento di tranquillizzare il territorio”: lo ha detto il sottosegretario alla Sanità, Andrea Costa, a margine della sua visita presso l’Azienda ospedaliera di Terni. “Già nella prossima settimana – ha spiegato – verranno consegnate oltre 4 milioni di dosi, Pfizer ha annunciato che fornirà 8 milioni di dosi aggiuntive rispetto a quelle previste nel secondo bimestre”.

Per Costa “i territori hanno risposto in maniera straordinaria, tutto il territorio nazionale ha dato grande disponibilità”. “Ci sono le condizioni – ha concluso il sottosegretario – per arrivare all’obiettivo delle 500 mila dosi, siamo in un percorso di crescita dove ognuno deve fare la propria parte”

REcovery plan. Per gli investimenti in sanità “il Recovery fund è una grande opportunità, di cui anche l’Umbria e Terni potranno sicuramente usufruirne”, ha aggiunto Costa che parlando con i giornalisti  ha ricordato come il Governo stia “condividendo con le Regioni un percorso che tenga conto delle esigenze del territorio”. “Certamente – ha aggiunto – questa pandemia ha messo in evidenza che occorre tornare ad investire in sanità”.
Per il sottosegretario “non bisogna però confondere investire sulla medicina del territorio e investire sulle strutture ospedaliere”. “Sono due esigenze diverse – ha precisato – e credo che i territori abbiano bisogno di entrambe le risposte.
Nel Recovery, tra gli assi, c’è sia la medicina del territorio che l’investimento in strutture ospedaliere, che possono essere efficientamento e razionalizzazione di strutture esistenti e realizzazione di nuove strutture. Sempre in un percorso condiviso con i territori”.
Accompagnando Costa nella visita all’ospedale, la presidente Tesei si è detta “onorata della presenza del sottosegretario”.
“Il quale – ha sottolineato – ha dimostrato immediata sensibilità nei confronti dell’Umbria e della sanità dell’Umbria. Oggi è stato in visita in una struttura molto importante nel panorama della sanità regionale”

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi